Renato Zero, C’è: testo e audio della canzone (dall’album Zerosettanta Volume 1)

C’è, Renato Zero: ascolta la canzone e leggi il testo del brano che ha anticipato l’uscita del Volume 1 di ZeroSettanta

Renato Zero ha rilasciato il suo ultimo disco del cofanetto, composto da tre album, intitolato “Zerosettanta“, in occasione dei suoi 70 anni. Ad anticipare il lavoro è stato scelto il pezzo “C’è” come prima traccia per promuovere il progetto. Così, il cantante ha descritto il brano:

Un intro “filmico”di batteria solenne e intenso, quasi marziale, usato per passare in rassegna le varie declinazioni dell’amore: il brano è un continuo salire di intensità ed emotività, per poi chiudersi di nuovo con una possente marcia di rullanti.L’ispirazione stavolta è stata tanta e generosa. Che posso dire… Zero si rinasce!

Nel capitolo finale di questo cofanetto, tra un racconto onirico e l’altro, Zero non si esime dal lanciare anche in quest’ultima produzione dei lucidi messaggi di denuncia sull’attualità: “coerente portabandiera degli Ultimi ormai da decenni, grande e coraggioso sparigliatore di luoghi comuni e di dinamiche ingessate, megafono di voci inascoltate”.

Qui sotto audio e testo della canzone.

C’è un amore che libera il cuore, che scalda la pelle
E un amore fiorito in silenzio con semplicità
C’è un amore che asciuga le lacrime e sfida le stelle
Un oceano bellissimo e inquieto che fine non ha

E chissà
Dove andrà

C’è un amore segreto
Per ogni cuore del mondo
Un bellissimo squarcio di luce nell’oscurità
Un amore infinito
Misterioso e profondo
Una grazia che supera il tempo e le difficoltà

E tu chiamami sempre
Se hai bisogno di me
Correrò, correrò ad abbracciarti ogni volta che vuoi
Non dovrai dire niente
Io ti capirò
E se ti diranno che sono cambiato non crederci mai

C’è un bellissimo amore più forte dei giorni più freddi
Ed un altro essenziale e innocente che poi se ne va
C’è un amore che non segue regole o comandamenti
Obbediente soltanto al destino e alla sincerità

E anche tu
Lo vivrai

C’è un amore segreto
Per ogni cuore del mondo
Un bellissimo squarcio di luce nell’oscurità
Un amore infinito
E un mistero profondo
Una grazia che supera il tempo e le difficoltà

Sono quello di sempre
Stravagante se vuoi
Ma se si tratta di offrirti sorrisi io non manco mai
Urla forte il mio nome
Nel silenzio che c’è
Io ci sarò sempre
Dimmi che ci sei anche te

Quanto tutto l’amore del mondo ti sembrerà niente
Tu ricorda ogni volta quanto sei importante per me
Fino a ieri temevi che il buio durasse per sempre
Guarda adesso che il sole ritorna
Che luce che c’è

E tu cercami sempre
Io ci sono davvero
Tornerò, tornerò ad abbracciarti ogni volta che vuoi
E non credere a niente
Che non sia amore vero
Tu ricordati sempre
Non mi perderai… mai

Ultime notizie su Renato Zero

Tutto su Renato Zero →