Renato Zero, ZeroSettanta Volume 1: “Una finestra dove affacciarvi nei momenti difficili” (video)

Renato Zero, è uscito il Volume 1 di ZeroSettanta, in streaming e download digitale dal 27 novembre 2020: le dichiarazioni del cantante

E’ uscito ZeroSettanta Volume Uno, l’ultimo capitolo di un viaggio durato tre mesi –ognuno accompagnato dal rilascio di un disco di inediti– per festeggiare i 70 anni di Renato Zero.

La musica è come un salvagente provvidenziale, consente di raggiungere un approdo sicuro e duraturo: vi regalo quest’ultima finestra, dove affacciarvi nei momenti difficili

Queste le parole del cantautore nell’annunciare il suo ultimo capitolo di questo cofanetto. E l’entusiasmo del cantautore è evidente, ricco di orgoglio per il suo lavoro e per la nuova musica creata:

“Sono felice di fare questo lavoro e di mantenere questo assetto coinvolgente nei confronti miei e della musica. Noi abbiamo sfidato rischi, sfidato queste possibilità e ribadiamo il concetto verso un’onesta professionale che mi riconosco e che mi aspettavo di trovare a 70 anni. Ho fatto un pochino da calamita perché venissero fuori queste problematiche, un po’ specchietto per le allodole. Non è stato sofferenza. Dirò che questo lavorare sul fronte mi ha consentito di sperimentare le mie capacità e mantenere un atteggiamento di grande impegno. Di efficacia nel voler difendere l’identità e mantenere acceso questo aspetto verso le minoranze e figure umane che devono far parte di questo universo. Una certa assiduità nella produzione me la riconosco, ho fatto sempre il mio dovere con dei lavori che abbiano mantenuto questa coerenza e filo conduttore verso questo percorso che ha rappresentato la volontà di un artista di non allontanarsi dall’impegno e dalla  responsabilità che dobbiamo sostenere”

https://www.soundsblog.it/post/renato-zero-zerosettanta-volume-2-intervista-dichiarazioni

Il bilancio di questo progetto di tre album è positivo, soprattutto per la reazione da parte dei suoi fan, del suo pubblico sempre fedele:

“Ho avuto questa piacevolezza nel constatare che l’uscita di questi tre volumi ha costretti nuclei di fan e famiglie a una riunione extra per condividere questi tre eventi. Nella carenza del palcoscenico, c’è la necessità di condividere, di condivisione. Questo particolare che rappresentato l’uscita di questi tre volumi ha aggregato le persona a una sorta di meeting dove si sono scambiati reazioni. E’ positivo che ancora una volta riesco ad aggregare, lo trovo un grande risultato”

Sono 13 i nuovi brani presenti nell’album e ancora una volta si ritrovano e si consolidano le collaborazioni che hanno arricchito tutti e tre i lavori. Il fil rouge che lega le nuove canzoni è ancora una volta l’amore, “potenza catartica che muove ogni cosa, scoglio salvifico al quale aggrapparsi quando si è in balia dei flutti imperiosi della vita di tutti i giorni”.

Oltre all’amore, anche la fede ha sempre importanza nel viaggio artistico di Zero:

La fede è un aggregante in ognuno di noi, si cela lì e spesso siamo inconsapevoli di averlo. E’ in tutto quello che io pratico, nel farmi portatore sano di una ricerca continua di me stesso e del mondo che mi circonda. Richiede quella ricerca e quella curiosità”.

Qui sotto la tracklist di ZeroSettanta Volume 1 e lo streaming per ascoltare l’album.

1. Amara melodia

2. Non mi stancherò mai di te

3. Orfani di cielo

4. Nemico caro

5. Io e te

6. L’ultimo gigolò

7. Ti ricorderai di me

8. Finalmente te ne vai

9. Gli anni della trasparenza

10. C’è

11. L’Italia si desta?

12. Il tuo eterno respiro

13. Un mondo perfetto

 

 

 

 

Ultime notizie su Renato Zero

Tutto su Renato Zero →