Per davvero, Valerio Mazzei: testo e video della canzone

Valerio Mazzei, Per davvero: testo e significato della canzone. Ascolta il nuovo singolo, ecco di cosa parla il brano (video)

E’ uscito il video ufficiale di Per davvero, il nuovo singolo di Valerio Mazzei.

La canzone, come descritto, riflette le attitudini sentimentali della giovane generazione di cui Valerio fa parte, che non ha paura di mettere a nudo le proprie emozioni e lasciare i sentimenti liberi di scorrere.

“Per davvero” arriva come una sincera confessione e promessa d’amore, verso di sé e la persona amata. Intreccia liricamente una collezione di buoni propositi e il desiderio di rischiare qualcosa ogni giorno per amore, per mescolare insieme diversi colori con cui disegnare l’orizzonte di un domani sereno e autentico. “Per Davvero racconta tutte le sfaccettature e i colori di una storia d’amore che non riesci a toglierti dalla testa. Quell’amore che ti tranquillizza e che ti fa combattere contro il mondo, quando questo non ti dà tregua. È la voglia di scappare in un posto lontano per combattere la paura di crescere, sperando di non sbagliare, sempre con quella sigaretta tra le labbra, come simbolo di una voglia di possesso che non se ne va.”

Valerio Mazzei, in passato, ha rilasciato altri brani inediti come “Lungotevere”, “12 Luglio” e “24 ore”. Con 1,3 milioni di iscritti, il suo canale conta oltre 170 milioni di visualizzazioni complessive. E’ uno dei creator più popolari del web con milioni di fedelissimi su YouTube, Instagram e TikTok.

Potete vedere il video ufficiale cliccando qui, a seguire il testo del brano.

Valerio Mazzei, Per davvero, Testo

[Strofa 1]
Non sei la prima ma vorrei che fossi l’ultima
Che sappia prendermi come fossi l’unica
Io che ho paura di crescere in fretta
Tu che hai la cura di tenermi testa
Ed ho provato a non fumare sigarette
Ma non ci riesco finché ho te nella mia testa
Tu che hai paura di non essere perfetta
Io che ho la cura di tenere i piedi a terra
Dipingerei il cielo dei colori che tu preferisci con i miеi
Io che ti amo come i rischi che corrеrei
Per stare insieme più tranquilli, un po’ più tranquilli

[Ritornello]
Dipingerei il cielo dei colori che tu preferisci con i miei
Io che ti amo come i rischi che correrei
Per stare insieme più tranquilli, un po’ più tranquilli
E certe volte sono triste alle volte meno
E quando bevo non ti penso ma non è vero
Per come è andata non ci credi, non ci credo
E un po’ mi odio per davvero, per davvero

[Strofa 2]
Essere grandi non è facile per niente
E tu sai quante volte non lo do a vedere
Non c’è più fiducia dentro gli occhi della gente
Ho il timore di finire come loro e non sapere
Quante cose lascio indietro
Storie a cui non credo
Non so comportarmi dentro un mondo che non vedo
Ma non me ne frega un cazzo
A costo di esser pazzo
Ti porterei in un posto fatto apposta per noi due

[Ritornello]
Dipingerei il cielo dei colori che tu preferisci con i miei
Io che ti amo come i rischi che correrei
Per stare insieme più tranquilli, un po’ più tranquilli
E certe volte sono triste alle volte meno
E quando bevo non ti penso ma non è vero
Per come è andata non ci credi, non ci credo
E un po’ mi odio per davvero, per davvero

[Pre-Ritornello]
Ti scriverò, di notte più sincero è quello che dirò
Ma quando passi da me e un motivo non c’è
Mi chiedi se è possibile che tornerò

[Ritornello]
Dipingerei il cielo dei colori che tu preferisci con i miei
Io che ti amo come i rischi che correrei
Per stare insieme più tranquilli, un po’ più tranquilli
E certe volte sono triste alle volte meno
E quando bevo non ti penso ma non è vero
Per come è andata non ci credi, non ci credo
E un po’ mi odio per davvero, per davvero

 

I Video di Soundsblog