Pendolari, Shade: il nuovo singolo dal 13 gennaio 2023

Shade, Pendolari: testo e significato del nuovo singolo, in uscita il 13 gennaio 2023. Ecco di cosa parla la canzone

Pendolari è il titolo del nuovo singolo di Shade, re del freestyle con all’attivo 12 dischi di platino e 3 dischi d’oro, pronto a tornare con un brano più introspettivo, che sarà disponibile da venerdì 13 gennaio in radio e su tutte le piattaforme digitali. Ecco le prime anticipazioni sulla canzone che segna il comeback del giovane cantante.

Shade, Pendolari, significato canzone

Caratterizzato da un linguaggio e dei riferimenti contemporanei, “Pendolari” è descritto come un pezzo riflessivo e ricco di emotività. Il singolo descrive un parallelismo che unisce l’immagine del pendolare, di ritorno da una giornata faticosa, a quella di un innamorato che non vede l’ora di ritrovarsi tra le braccia della persona amata. Attraverso questa metafora, l’artista evidenzia lo spostamento del concetto di “casa” dal livello concreto a quello astratto, andando a coincidere sempre di più con una persona piuttosto che con un luogo fisico.

Il testo presenta molte citazioni alla cultura pop, tratto che ha caratterizzato anche i precedenti successi dell’artista, ma in questo caso il vestito musicale è qualcosa di nuovo per Shade, che accompagna la sua voce ad una strumentale molto più spoglia e minima affidata al suo produttore di fiducia Jaro. In questo modo, l’ascoltatore è invitato ad immergersi in maniera diretta e profonda nelle sensazioni che nascono dall’ascolto dalle parole e dalla melodia.

Ecco le parole di Shade nel parlare del suo nuovo singolo, disponibile dal 13 gennaio 2023:

“Il brano utilizza la metafora dei pendolari per descrivere una storia d’amore in cui il punto focale è il ritorno a casa dopo una brutta giornata. Per un pendolare casa non coincidono solo con un luogo, ma spesso e volentieri con una persona. In una relazione soprattutto, casa per qualcuno è la propria metà”

Il brano Pendolari arriva dopo “Tori seduti”, il singolo estivo dell’artista arricchito dal featuring di J-Ax, e dopo la certificazione platino di “In un’ora”, colonna sonora della stagione estiva 2021, il triplo platino di “Irraggiungibile ”, il doppio platino di “Autostop” e segue i successi “Allora Ciao” (PLATINO), “La hit dell’estate” e “Bene ma non benissimo”, entrambi DOPPIO PLATINO, “Senza farlo apposta” (PLATINO), “ Amore a prima insta” (ORO).