Oscar 2021, Laura Pausini non vince ma la sua nomination è una vittoria assoluta: il commento della cantante

Laura Pausini non vince agli Oscar 2021 nella categoria “Miglior canzone originale” ma la sua nomination è una vittoria sotto ogni aspetto

Laura Pausini ha commentato la sua esperienza nella notte degli Oscar 2021 dove era candidata come “Miglior canzone originale” con il brano “Io sì (Seen)”. Purtroppo la cantante non ha portato a casa la statuetta ma vanta di essere riuscita ad entrare nella cinquina grazie a un pezzo in lingua italiana.

Qui sotto, via Instagram, il suo commento a fine serata:

Aver fatto parte di un progetto così speciale come “The Life Ahead” con Edoardo Ponti e Sophia Loren è stato per me uno dei regali più grandi che la vita potesse farmi.
Aver cantato IO SI sul palco dell’Academy è un sogno che mai avrei potuto mai sperare si avverasse ancora di più in un’edizione così storica. Grazie @theacademy!
Ringrazio Diane Warren, per la nostra canzone e per tutti i traguardi raggiunti, primo fra tutti il Golden Globe, è stata un’esperienza incredibile lavorare insieme!
Grazie a Bonnie Greenberg e Niccolò Agliardi! Grazie Palomar, grazie Netflix, mi sono sempre sentita a casa con voi.
Torno in Italia felice di aver vissuto un’esperienza irripetibile nata per un messaggio importante che condivido completamente e per la grande passione che dopo ventotto anni ho ancora per la musica che non è solo il mio lavoro, ma è la mia vita.
Torno in Italia felice di riabbracciare la mia bimba che mi aspetta e con la quale festeggeremo di ritrovarci dopo la prima settimana di lontananza della nostra vita. Ma le racconterò il sogno di una notte….incredibile!

Ps.
Sfoglia la gallery e scopri come finiscono di solito le serate delle mie nomination!

Oscar 2021, Laura Pausini non vince ma la sua nomination è una vittoria assoluta

Laura Pausini non ha vinto nella categoria “Miglior canzone originale” con il brano “Io sì (Seen). A trionfare è stato il brano “Fight For You” (musiche di H.E.R. e Dernst Emile II, testo di H.E.R. e Tiara Thomas) del film Judas and the Black Messiah. Ma per la cantante italiana, la nomination nella cinquina resta un traguardo assolutamente motivo d’orgoglio. Ed è indiscutibile.

Prima della diretta, la cantante ha raccontato di avere con sé, in una tasca segreta del vestito che indossa per la cerimonia degli Oscar 2021, una bacchetta magica. Lo ha raccontato proprio in un videomessaggio inviato per il canale Sky Cinema:

“In realtà è una bacchetta di plastica con dei glitter che si muovono e che ho sempre portato con me da quando ho vinto il Grammy nel 2006 (…) Non potevo venire a Los Angeles e poi non portare la bacchetta con me, quindi l’ho nascosta dentro il vestito, c’è una tasca apposta solo per la mia bacchetta magica che è abbastanza grande”

Dopo essere stata intervistata nella cerimonia di presentazione dell’evento, è stato poi mostrato il video della sua performance, accanto a Dianne Warren al pianoforte, nella sua interpretazione di “Io sì (Seen)” sul tetto dell’Academy Museum of Motion Pictures. Orchestra, un abito dorato e la voce che, in maniera impeccabile, ha eseguito il brano in concorso nella categoria “Miglior canzone originale”.

Ecco le nomination per “Miglior canzone originale” agli Oscar 2021 oltre a “io sì (Seen) di Laura Pausini:

“Fight For You” (musiche di H.E.R. e Dernst Emile II, testo di H.E.R. e Tiara Thomas) del film Judas and the Black Messiah

“Hear My Voice” (musiche di Daniel Pemberton, testo di Daniel Pemberton e Celeste Waite) della pellicola Il processo ai Chicago 7

“Husavik” (musiche e testo di Savan Kotecha, Fat Max Gsus e Rickard Göransson),  Eurovision Song Contest – La storia dei Fire Saga

“Speak Now” (musiche e testo di Leslie Odom Jr. e Sam Ashworth) del film Quella notte a Miami.

Oscar 2021, Laura Pausini e la reazione alla nomination

Laura Pausini, ai tempi della nomination, aveva espresso il suo entusiasmo assoluto attraverso i social e in una conferenza stampa

Ancora non ci credo. Poter far parte di un progetto così speciale come “The Life Ahead” con #EdoardoPonti e #SophiaLoren è stato per me uno dei regali più grandi che la vita potesse farmi. E ora sapere che sono nominata agli Oscar va oltre qualunque desiderio o aspettativa potessi sognare. Voglio ringraziare l’Academy per aver accolto “Io sì (Seen)” e il messaggio che porta con sé.
Congratulazioni a @dianewarren, è stata un’esperienza incredibile lavorare insieme.
Grazie a @bonniegreenberg e @niccoloagliardi.
Grazie a @palomarproduction e @netflix .

 

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Laura Pausini

Tutto su Laura Pausini →