Oh, oh, oh, Modà: testo, video e significato della canzone

Oh, oh, oh: testo, video e significato della nuova canzone dei Modà, secondo estratto dall’album Buona Fortuna – Parte seconda

Porta per titolo ‘Oh, oh, oh’, il nuovo singolo dei Modà, secondo estratto dall’album ‘Buona fortuna – parte seconda’, uscito lo scorso 22 aprile 2022 e prodotto da Friends & Partners/licenza esclusiva Believe Artist Services).

Anche questo EP, come il precedente, contiene 6 brani inediti firmati dalla band milanese tra cui “In tutto l’universo”, il brano pubblicato lo scorso 14 febbraio accompagnato da un video che racconta la storia d’amore tra il leader della band Kekko Silvestre e sua moglie (oltre 20 anni insieme).

A seguire, trovate il testo e cliccando sulla foto il video ufficiale della canzone.

Era ieri sera che dicevi sono pazza di te…
Ora stai dicendo di sparire senza dirmi perché…
Forse ho fatto troppo l’animale e ti aspettavi un principe…
Guarda che so fare pure quello però smetti di piangere…
Scusa ma non eri tu che mi dicevi…
“Che non sopporto i fiori, che palle quelli seri,
che parlan sempre e non soddisfano i miei desideri…”
Scusa ma non metter più quel tuo vestito…
“Corto che se cammini coi tacchi e poi ti muovi,
la gente va fuori di testa e quando passi dice”..
OH OH OH ti dice OH OH OH ti dice…
Scusa ma che posso farci se ho bisogno di prenderti…
Senza troppi giri di parole o frasi fatte da stupidi…
E non dire che non ti piaceva perché ho ancora i lividi…
Scusa ma non eri tu che mi dicevi…
“Che non sopporto i fiori, che palle quelli seri,
che parlan sempre e non soddisfano i miei desideri…”
Scusa ma non metter più quel tuo vestito…
“Corto che se cammini coi tacchi e poi ti muovi,
la gente va fuori di testa e quando passi dice”…
OH OH OH ti dice OH OH OH ti dice…
Amore mio lo sai… è stato bellissimo…
con te ogni volta è sempre il massimo…
“Però un fiore potevi portarmelo…”
Scusa ma non eri tu che mi dicevi…
“Che non sopporto i fiori, che palle quelli seri,
che parlan sempre e non soddisfano i miei desideri…”
Scusa ma non metter più quel tuo vestito…
“Corto che se cammini coi tacchi e poi ti muovi,
la gente va fuori di testa e quando passi dice”..
OH OH OH ti dice OH OH OH ti dice…

Modà