No Sleep till Brooklyn, Beastie Boys: traduzione, testo e video ufficiale

Beastie Boys, No Sleep till Brooklyn: testo e significato della canzone. Ascolta il brano, leggi di cosa parla e guarda il video ufficiale

No Sleep till Brooklyn è una canzone del gruppo hip hop di New York The Beastie Boys, uscita nel 1986, e il sesto singolo dal loro album di debutto in studio, Licensed to Ill. Una delle loro canzoni più celebri, racconta un tour e tutto gli eventi che lo rendono noioso, ma sottolinea anche la loro determinazione a non riposare fino a quando non avranno raggiunto la loro base di Brooklyn “No Sleep till Brooklyn” era un pezzo molto richiesto e suonato durante i concerti della band e tradizionalmente veniva usato come canzone di chiusura. Qui sotto, a seguire, potete leggere testo, traduzione e vedere il video ufficiale del brano.

No Sleep till Brooklyn, Significato canzone e video ufficiale

La canzone racconta l’estenuante esperienza del tour della band, tra viaggi, poco sonno, molti viaggi e la determinazione a non cedere e non dormire -mai rallentare il passo- fino alla meta, Brooklyn. Cliccando qui potete ascoltare la canzone e vedere il video ufficiale del brano.

Beastie Boys, No Sleep till Brooklyn, Testo canzone

No sleep ‘til
Brooklyn
Foot on the pedal, never ever false metal
Engine running hotter than a boiling kettle
My job ain’t a job, it’s a damn good time
City to city, I’m running my rhymes
On location, touring around the nation
Beastie Boys always on vacation
Itchy trigger finger but a stable turntable
I do what I do best because I’m willing and able
Ain’t no faking, your money I’m taking
Going coast to coast to watch all the girlies shaking
While you’re at the job working nine to five
The Beastie Boys at the Garden, cold kickin’ it live
No sleep ‘til
Another plane, another train
Another bottle in the brain
Another girl, another fight
Another drive all night
Our manager’s crazy, he always smokes dust
He’s got his own room at the back of the bus
Tour around the world, you rock around the clock
Plane to hotel, girls on the jock
Trashing hotels like it’s going out of style
Getting paid along the way ‘cause it’s worth your while
Four on the floor, Ad Rock’s out the door
MCA’s in the back because he’s skeezin’ with a whore
We got a safe in the trunk with money in a stack
With dice in the front and Brooklyn’s in the back
White boys got more rhymes
No sleep ‘til
No sleep ‘til Brooklyn
No sleep ‘til Brooklyn
Ain’t seen the light since we started this band
MCA get on the mike, my man
Born and bred in Brooklyn, the U.S.A
They call me Adam Yauch but I’m MCA
Like a lemon to a lime, a lime to a lemon
I sip the def ale with all the fly women
Limos, arenas, and TV shows
Autograph pictures and classy hoes
Step off, Homes, get out of my way
Taxing little girlies from here to L.A
Waking up before I get to sleep
‘Cause I’ll be rockin’ this party eight days a week
No sleep ‘til
No sleep ‘til Brooklyn
No sleep ‘til Brooklyn
No sleep ‘til Brooklyn (Brooklyn)
No sleep ‘til Brooklyn, yeah
No sleep ‘til Brooklyn (Brooklyn)
No sleep ‘til Brooklyn (Brooklyn)
No sleep ‘til Brooklyn (Brooklyn)
No sleep ‘til Brooklyn (Brooklyn)
No sleep ‘til Brooklyn (Brooklyn)
Never sleep ‘til Brooklyn (Brooklyn)

Beastie Boys, No Sleep till Brooklyn, Traduzione canzone

Non si dorme fino a
Brooklyn
Piede sul pedale, mai e poi falso metallo
Il motore gira più caldo di un bollitore bollente
Il mio lavoro non è un lavoro, è un bel momento
Di città in città, sto facendo le mie rime
Sul posto, in tournée per la nazione
Beastie Boys sempre in vacanza
Dito del grilletto pruriginoso ma giradischi stabile
Faccio quello che so fare meglio perché sono disponibile e capace
Non sto fingendo, sto prendendo i tuoi soldi
Andando da costa a costa per guardare tutte le ragazze tremare
Mentre sei al lavoro, dalle nove alle cinque
I Beastie Boys al Garden, a calci al freddo dal vivo
Non si dorme fino a
Un altro aereo, un altro treno
Un’altra bottiglia nel cervello
Un’altra ragazza, un’altra lotta
Un altro giro per tutta la notte
Il nostro manager è pazzo, fuma sempre polvere
Ha la sua stanza sul retro dell’autobus
Fai il giro del mondo, fai rock tutto il giorno
Aereo in hotel, ragazze sull’atleta
Distruggere gli hotel come se stesse andando fuori moda
Essere pagato lungo la strada perché ne vale la pena
Quattro sul pavimento, Ad Rock è fuori dalla porta
MCA è dietro perché se la cava con una puttana
Abbiamo una cassaforte nel bagagliaio con i soldi in pila
Con i dadi davanti e quelli di Brooklyn dietro
I ragazzi bianchi hanno più rime
Non si dorme fino a
Non si dorme fino a Brooklyn
Non si dorme fino a Brooklyn
Non si vede la luce da quando abbiamo fondato questa band
MCA, ascolta il microfono, amico mio
Nato e cresciuto a Brooklyn, negli Stati Uniti
Mi chiamano Adam Yauch ma sono MCA
Come un limone a un lime, un lime a un limone
Sorseggio la def ale con tutte le donne al volo
Limousine, arene e programmi TV
Foto autografe e zappe di classe
Scendi, Homes, togliti di mezzo
Tassare le ragazzette da qui a Los Angeles
Mi sveglio prima di addormentarmi
Perché farò rock questa festa otto giorni a settimana
Non si dorme fino a
Non dormire fino a Brooklyn
Non dormire fino a Brooklyn
Non dormire fino a Brooklyn (Brooklyn)
Non dormire fino a Brooklyn, sì
Non dormire fino a Brooklyn (Brooklyn)
Non dormire fino a Brooklyn (Brooklyn)
Non dormire fino a Brooklyn (Brooklyn)
Non dormire fino a Brooklyn (Brooklyn)
Non dormire fino a Brooklyn (Brooklyn)
Non si dorme mai fino a Brooklyn (Brooklyn)