Neve su Marte, Mr Rain e Annalisa: ascolta la canzone (testo e audio)

Mr Rain feat. Annalisa, Neve su Marte: testo e significato della canzone, ecco di cosa parla il brano. Ascolta il pezzo su Soundsblog.it

Neve su Marte è il titolo di un brano di Mr Rain featuring Annalisa, presente nel suo nuovo disco di inediti, Fragile, uscito venerdì 18 marzo 2022.

Mr Rain featuring Annalisa, Neve su Marte, Significato canzone

Il brano è una dedica all’amata, al centro dei pensieri di chi canta. Il legame è così forte che sembra durare addirittura da una vita precedente e lei è presente anche quando è assente. La vede e ritrova ovunque e il loro rapporto è così speciale da essere involabile e inviolato da chiunque altro, unico (“Io e te veniamo da un altro pianeta e nessuno lo sa, Come la neve su Marte”)

Neve su Marte, Ascolta la canzone

Mr Rain featuring Annalisa, Neve su Marte, Testo canzone

[Mr.Rain]
Quando parlo con te, è come se ti conoscessi da sempre
A volte mi sembra di averti incontrata in una vita precedente
Tu non sai in quanti luoghi ti porto con me anche quando non sei con me
E ogni posto è così famigliare, che ogni volta che parto non voglio tornare
Anche il tramonto migliore ha bisogno di un cielo pieno di nuvole
E a volte sono proprio quelle che ti fanno perdere il mare
Di ogni viaggio ricordi l’inizio, non come ti senti alla fine te
Come la neve che cade, in un campo di sale

[Annalisa & Mr.Rain]
E non mi serve una foto, un tatuaggio
Per dirti che ti trovo in ogni opera d’arte
E non ci serve, un tempo, uno spazio
Siamo come la neve su Marte
Perché a me basta immaginarti in ogni luogo
Per sentirmi a casa mia in ogni città
Ma questa notte il cielo sembra così vuoto
Io e te veniamo da un altro pianeta e nessuno lo sa
Come la neve su Marte

[Mr.Rain]
Tu sei l’unica cosa che voglio al mio fianco anche quando non voglio nessuno
Perché siamo di un altro pianeta, due cerchi nel grano, segnali di fumo
Siamo così diversi ma il mondo con te è meno buio
Anche se a volte ti guardo con gli occhi di uno sconosciuto
Lasciamoci andare e colmiamo quel vuoto
Che abbiamo dentro, che gli altri non sentono
È come guardare in un caleidoscopio
Vediamo un mondo che gli altri non vedono
Fuori da tutto, però meno solo
Nel posto giusto anche se fuori luogo
Quando sto con te, mi sento migliore di quello che sono

[Annalisa]
E non mi serve una foto, un tatuaggio
Per dirti che ti trovo in ogni opera d’arte
E non ci serve, un tempo, uno spazio
Siamo come la neve su Marte
Perché a me basta immaginarti in ogni luogo
Per sentirmi a casa mia in ogni città
Ma questa notte il cielo sembra così vuoto
Io e te veniamo da un altro pianeta e nessuno lo sa

[Annalisa]
(Ah-ah-ah-ah, ah-ah-ah-ah)
Come la neve su Marte
(Ah-ah-ah-ah, ah-ah-ah-ah)
Come la neve su Marte

[Mr.Rain & Annalisa]
Perché a me basta immaginarti in ogni luogo
Per sentirmi a casa mia in ogni città
Ma questa notte il cielo sembra così vuoto
Io e te veniamo da un altro pianeta e nessuno lo sa
(Ah-ah-ah-ah, ah-ah-ah-ah)
(Ah-ah-ah-ah, ah-ah-ah-ah)
Come la neve su Marte