Mollami Pt. 2, Gué: ascolta la canzone e leggi il testo

Guè, Mollami Pt. 2: testo e significato della canzone. Ascolta il brano tratto dall’album “Madreperla”, ecco di cosa parla il pezzo

Mollami Pt.2 è la traccia di Guè che accompagnerà l’uscita dell’album “Madreperla” in radio. Il brano è un dichiarato omaggio a una delle tracce dancehall più famose al mondo, Here Comes the Hotstepper di Ini Kamoze, che Gué reinterpreta alla sua maniera; la passione per i sound giamaicani (già ampiamente esplorata in episodi precedenti della sua discografia come Note Killer o P.E.S.). Alla produzione Bassi Maestro, che ha collaborato in tutte e le 12 le canzoni presenti del disco. Qui sotto potete ascoltare il pezzo e leggere il testo.

Guè, Mollami Pt.2 , Ascolta la canzone e leggi il significato

A seguire potete ascoltare “Mollami Pt. 2” di Guè in streaming. Cliccando qui, invece, il visual video.

Il pezzo racconta ed elenca le cose dalle quali vuole prendere distanza (“Mollami se pensi che sei famosa, ma non è uguale, Mo-mo-mollami, se poi mi parli solo di soldi”). Dalle ragazze che lo colpiscono e non gli mettano pressione “(Voglio una tipa che mi flasha (Mollami)
Non una tipa che mi pressa (Mollami)”) a coloro che si atteggiano per qualcosa che non sono (“La tua canzone non mi interessa (Mollami)
Scrivi “Miami” ma sei di Brescia (Mollami)”.

Guè, Mollami Pt.2 , Testo canzone

G-u-è

Quando arrivo alla tua festa (Mollami)
Se prima non hai la fresca (Mollami)
La P.S. che mi stressa (Mollami)
Mi ritira la licenza (Mollami)
Baby, tu mi dici: “Resta” (Mollami)
Vogliono che lui mi arresta (Mollami)
Pensano che sono un gangsta (Mollami)
Ma sono G-u-è (Brr)

Per far muovere quel booty sono un professional
Questi rapper stanno muti, sono il G national
Mollami se pensi che sei famosa, ma non è uguale
Si fermano gli orologi se arrivo con la fama
Mo-mo-mollami, se poi mi parli solo di soldi
Attirerei soltanto la guardia e i balordi
Mentre tutti gli altri rapper sono in danger
Tengo la collana, brillo in mezzo alla gente (Uh, uh)
Vengo in tris, vengo per fare business
Intanto queste tipe lo muovono come in fitness
Spingo fino a che il club non si rompe
Suonano le trombe

Quando arrivo alla tua festa (Mollami)
Se prima non hai la fresca (Mollami)
La P.S. che mi stressa (Mollami)
Mi ritira la licenza (Mollami)
Baby, tu mi dici: “Resta” (Mollami)
Vogliono che lui mi arresta (Mollami)
Pensano che sono un gangsta (Mollami)
Ma sono G-u-è

Ruvido, dentro ‘ste tipe, sì, come Cupido
Tu sei un G da studio, giri con uno stupido (Ahah)
Sei patak, non Patek
Sono real, fammi un check
Mollami se vuoi stare solo nel back
Molla quel telefono se stai facendo un video
Mollo questa bitch se snitcha, sì, senza dire: “Oh” (Oh)
Parlo e cammino come un campione
Connesso alla strada come un lampione (E lo sai, lo sai) (Mollami) Non sai usare quella beretta (Mollami)
La tua canzone non mi interessa (Mollami)
Scrivi “Miami” ma sei di Brescia (Mollami)
Dal vivo sei tutta diversa (Mollami)
Voglio una tipa che mi flasha (Mollami)
Non una tipa che mi pressa (Mollami)
Solo hit in scaletta (Mollami, mollami)

Quando arrivo alla tua festa (Mollami)
Se prima non hai la fresca (Mollami)
La P.S. che mi stressa (Mollami)
Mi ritira la licenza (Mollami)
Baby, tu mi dici: “Resta” (Mollami)
Vogliono che mi arresta (Mollami)
Pensano che sono un gangsta (Mollami)
Ma sono G-u-è

G-u-è
G-u-è

Ultime notizie su Guè Pequeno

Tutto su Guè Pequeno →