Molecole, Lucrezia: ascolta la canzone, leggi testo e significato dell’inedito di X Factor 2022

Lucrezia Fioritti, Molecole: testo e significato della canzone, presentata a X Factor 2022 durante la quarta puntata del talent show

Lucrezia Fioritti è una cantante di X Factor 2022 scelta da Ambra per il suo roster. Il brano inedito, Molecole, è stato presentato dalla concorrente, durante il quarto live del talent show. Qui sotto potete ascoltare il pezzo, leggere testo e significato della canzone.

Lucrezia Fioritti, chi è la cantante di X Factor 2022

Bolognese classe ‘96, Lucrezia nasce in una realtà di campagna dove sviluppa un immaginario fatto di ampi spazi e tempi sospesi. Diplomata in composizione classica al conservatorio di Bologna, nel 2015 si trasferisce a Milano dove entrando a contatto con l’ambiente musicale della città inizia a mette-re meglio a fuoco il suo progetto musicale. Nel 2019 risulta fra i finalisti di Musicultura mentre nel 2021 il suo brano “MOLECOLE” la fa comparire fra le nove finaliste del Premio Bianca d’Aponte dove ottiene il riconoscimento di miglior testo. In seguito a una collaborazione con Spaghetti Unplugged pubblica nel giugno 2021 il singolo “al mare da te” ed è recentemente uscito su tutte le piatta-forme digitali anche il brano “molecole”.

Molecole, Ascolta la canzone, significato

Ecco il significato di Molecole, come raccontato dalla stessa Lucrezia:

“Ho scritto ‘Molecole’ nei primi mesi della pandemia, quando tutto intorno sembrava stesse collassando. Questa canzone, scritta in quei giorni surreali, mi ricorda che anche nei momenti in cui mi sento più fragile, c’è sempre qualcosa che mi fa sentire più grande di tutto il resto. Facile sentirsi piccoli in un posto come l’universo, ma esistono momenti, luoghi e persone in grado di farcelo dimenticare, in grado di farci sentire grandi come esso stesso. ‘Molecole’ è un reminder per quando mi capita di fare uno zoom off da me stessa e realizzo quanto sono minuscola: mi ricorda che la soluzione per non avere paura è nei legami con le persone, con le cose che amiamo, con i posti che ci fanno stare bene e che fanno diventare più grande il nostro universo interiore, facendo sembrare meno sconfinato quello in cui ci muoviamo”.

Lucrezia, Molecole, Testo canzone

Svegliami dopo le nove quando gli altri lavoranoQuando la luce del sole non è un pallido spiritoQuando i vecchi vanno a far la spesa, quando ognuno sta sulla sua stradaE quel poco di umiltà che è rimasto ci fa uscire da qui
Per un momento voglio dimenticarmi che siamo molecole nell’universoLa mattina è difficile fare discorsi ma tu sai la differenzaFra il piu’ triste silenzio e una muta citta’ di provinciaE se non è abbastanza torniamo a casa a guardare girare la stanza
Mettimi al posto del cuore una formula chimicaCosi’ quando la terra scompare io ritorno minuscolaMi hai promesso un giro in bicicletta e la domenica non ho mai frettaQuanto è bella la citta’ e quanta luce viene dentro da qui
Per un momento voglio dimenticarmi che siamo molecole nell’universoLa mattina è difficile fare discorsi ma tu sai la differenzaFra il piu’ triste silenzio e una muta citta’ di provinciaE se non è abbastanza torniamo a casa a guardare girare la stanza
Chissa’ perché quando entriamo in casa esce il soleChissa’ se guardano come si muove il nostro amore in quarantena chiuso qui da oreFuori c’e’ l’apocalisse ma io non credo alle favoleLa mia paura è che tra poco finisce e tu ritorni a camminare ma senza di me
Per un momento voglio dimenticarmi che siamo molecole nell’universoLa mattina è difficile fare discorsi ma tu sai la differenzaFra il piu’ triste silenzio e una muta citta’ di provinciaE se non è abbastanza torniamo a casa a guardare girare la stanzaA guardare la stanza

Ultime notizie su X Factor

X Factor è un talent musicale in onda su SkyUno dalla quinta all'attuale edizione) e, in precedenza, su Rai2 (dalla prima alla quarta edizione).

Tutto su X Factor →