Måneskin, record per Zitti e Buoni: la prima canzone italiana nella top ten della Top 200 Global di Spotify

Zitti e Buoni, la canzone con la quale i Måneskin hanno trionfato all’Eurovision, ha segnato due record storici su Spotify.

Che la partecipazione (anche se, in questo caso, parliamo di vittoria) all’Eurovision Song Contest avrebbe dato a Zitti e Buoni, un’ampissima visibilità a livello internazionale, era un fatto scontato ma i risultati ottenuti in questi giorni, dal singolo dei Måneskin, hanno superato ogni rosea aspettativa.

Zitti e Buoni, infatti, ha segnato due record storici per quanto riguarda Spotify. La canzone trionfatrice a Rotterdam è diventata il brano italiano più “streammato” di sempre in un giorno, toccando quota 4 milioni di stream in sole 24 ore.

Il record più interessante, però, è un altro: per la prima volta, infatti, una canzone italiana è entrata nella top ten della Top 200 Global di Spotify, la classifica dei brani più ascoltati al mondo, precisamente al nono posto.

Zitti e Buoni, inoltre, è entrata nelle Spotify Top 50 dei seguenti paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Lettonia, Lituania, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Russia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ucraina e Ungheria, oltre che l’Italia.

In 13 paesi (Belgio, Bulgaria, Estonia, Finlandia, Grecia, Islanda, Lettonia, Lituania, Norvegia, Paesi Bassi, Romania, Svezia e Ucraina), la canzone dei Måneskin ha raggiunto il primo posto.

Zitti e Buoni, brano con il quale i Måneskin, prima dell’ESC, hanno vinto la 65esima edizione del Festival di Sanremo, è il secondo singolo estratto dal loro secondo album di inediti, Teatro d’ira – Vol. I, pubblicato lo scorso 19 marzo.

In Italia, il singolo ha ottenuto la certificazione di doppio Disco di Platino. L’album, invece, è stato certificato Disco di Platino.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Maneskin

I Maneskin sono un gruppo romano nato nel 2015 a Roma, composto da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi e Ethan Torchio, esploso grazie alla partecipazione all'edizione 2017 di X Factor.

Tutto su Maneskin →