Lynyrd Skynyrd, operazione d’urgenza al cuore per Gary Rossington

Lynyrd Skynyrd, operazione al cuore per il chitarrista Gary Rossington. Ecco come sta, le dichiarazioni della band e gli ultimi aggiornamenti

Gary Rossington, chitarrista dei Lynyrd Skynyrd, è stato operato d’urgenza e, in questi giorni, è a riposo, insieme alla sua famiglia, per un recupero completo.

E’ stato il cantante Johnny Van Zant ad aver raccontato ai fan, in un recente concerto nel Minnesota, che Rossington era assente perché gli avevano dovuto “inserire uno stent di emergenza nel suo cuore”, secondo quanto riferito dal sito web Ultimate Classic Rock.

Negli anni, Rossington ha avuto una storia di problemi cardiaci, Ha subito un intervento chirurgico a seguito di un infarto nel 2015 e di nuovo per riparare una valvola cardiaca nel 2019. L’intervento chirurgico del 2019 ha costretto il rinvio di un tour dei Lynyrd Skynyrd.

La band ha portato il chitarrista dell’Alabama Damon Johnson a sostituire Rossington durante i concerti in programma.

I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con Gary Rossington mentre si riprende da un intervento chirurgico al cuore d’urgenza. Gary è a casa a riposarsi e riprendersi con la sua famiglia a casa. Vuole che tutti sappiano che sta tutto è andato per il meglio e si aspetta un completo recupero. Dopo lo scorso anno, la chiusura del paese e tutto ciò che abbiamo passato, i Rossington hanno incoraggiato la band ad esibirsi in sua assenza. La musica è un potente guaritore! Sentivamo tutti che suonare agli spettacoli e portare la musica a tutti voi era un’opzione migliore rispetto all’annullamento delle esibizioni. Auguriamo a Gary una pronta guarigione e vedremo la Skynyrd Nation molto presto! Per favore fateci un favore e pregate per la famiglia Rossington e se volete lasciargli un messaggio (positivo) fatelo! Non vedrà l’ora di leggerli!

Ecco il messaggio condiviso sulla pagina Facebook ufficiale dei Lynyrd Skynyrd. Il gruppo ha condiviso un video con un post che riportava gli aggiornamenti dello stato di salute del compagno, Gary Rossington, invitando i fan a inviare pensieri positivi e rassicurando sul suo ritorno, appena possibile, nella band.