Luci Addosso, Deddy: testo, video, significato della canzone

Luci Addosso: testo, video ufficiale, significato, audio della nuova canzone di Deddy, il giovane cantautore uscito dalla scuola di Amici

Porta per titolo ‘Luci Addosso’, il nuovo singolo di Deddy, in uscita venerdì 17 giugno 2022, in radio e su tutte le piattaforme digitali. Il brano è stato scritto dal giovane cantautore con CVLTO ed è prodotto da Itaca (Merk & Kremont).

Luci Addosso, Deddy: significato

Il brano è un inno alla notte, al divertimento del week end come occasione per fuggire dallo stress e dalla monotonia della vita quotidiana.

Luci addosso racconta quasi una sensazione di malessere, di costrizione o come dico nel brano, un senso di apnea, per arrivare alla fase in cui si prende consapevolezza di ciò che succede, ciò che ci circonda e ciò di cui abbiamo bisogno per stare meglio. Avere le luci addosso è una presa di coscienza, una scelta e una sfida per noi stessi. Io l’ho fatto, ora aspetto ogni settimana il weekend.

Luci Addosso, Deddy, video

Cliccate sulla foto, in basso, per vedere il video con l’audio ufficiale della canzone.

Deddy

Luci Addosso, Deddy, testo

Ecco il testo di ‘Luci Addosso’:

Tu non hai idea
di quanti giorni vivo in apnea
è bellissimo, profondissimo,
alta marea
fermi in coda tutta la sera
è tardissimo o prestissimo

Tu non mi chiamare
più più, più più
quando il sole cade
giù giù, giù giù
e no non mi cercare
più più, più più
quando fuori è tutto blu, blu
Lunedì da te
martedì non so che voglio
mercoledì che c’è?
giovedì tutto a posto
venerdì da me
faccio quello che posso
basta che il week end

Sto con le luci addosso
oh le luci addosso
oh le luci addosso
oh le luci
sto con le luci addosso
oh le luci addosso
oh le luci addosso
oh le luci
oh le luci

Oh le luci

Ciao come stai?
io ho tante notti piene di guai
è scurissimo ma chiarissimo
tu dove sei?
arrivi sempre se te ne vai
fa caldissimo poi freddissimo

Tu non mi chiamare
più più, più più
quando la luna sale
su su, su su
e no non mi cercare
più più, più più
quando fuori è tutto blu, blu

Lunedì da te
martedì non so che voglio
mercoledì che c’è?
giovedì tutto a posto
venerdì da me
faccio quello che posso
basta che il week end

Sto con le luci addosso
oh le luci addosso
oh le luci addosso
oh le luci
sto con le luci addosso
oh le luci addosso
oh le luci addosso
oh le luci
oh le luci

Oh le luci

Oh le luci addosso.