L’essenziale, Marco Mengoni: testo, audio e significato della canzone

Marco Mengoni, L’essenziale: testo e significato della canzone. Ascolta il brano, di cosa parla il pezzo vincitore di Sanremo 2013

L’essenziale è una canzone di Marco Mengoni pubblicata il 14 febbraio 2013 in occasione della sua partecipazione al Festival di Sanremo, in gara. E proprio grazie a questo brano, il cantante visse quell’edizione e partecipò all’Eurovision Song Contest rappresentando l’Italia e arrivando al settimo posto nella classifica finale. Il testo è di Roberto Casalino e Francesco De Benedittis, musiche di Roberto Casalino, Francesco De Benedittis e Marco Mengoni.

Marco Mengoni, L’Essenziale, Significato canzone

Il brano di Marco Mengoni è una romantica dedica d’amore alla persona che gli è accanto, diventata l’essenziale, per lui, unico punto fermo e di sicurezza nelle incertezze che lo circondano (“L’amore non segue le logiche, Ti toglie il respiro e la sete, Mentre il mondo cade a pezzi, Io compongo nuovi spazi e desideri che, Appartengono anche a te”)

L’Essenziale, Ascolta la canzone

Qui potete ascoltare “L’essenziale” in streaming:

Marco Mengoni, L’Essenziale, Testo canzone

Sostengono gli eroi
“Se il gioco si fa duro, è da giocare”
Beati loro poi
Se scambiano le offese con il bene
Succede anche a noi
Di far la guerra e ambire poi alla pace
E nel silenzio mio
Annullo ogni tuo singolo dolore
Per apprezzare quello che
Non ho saputo scegliere
E mentre il mondo cade a pezzi
Io compongo nuovi spazi e desideri che
Appartengono anche a te
Che da sempre sei per me l’essenziale
Non accetterò
Un altro errore di valutazione
L’amore è in grado di
Celarsi dietro amabili parole
Che ho pronunciato prima che
Fossero vuote e stupide
Mentre il mondo cade a pezzi
Io compongo nuovi spazi e desideri che
Appartengono anche a te
Mentre il mondo cade a pezzi
Mi allontano dagli eccessi e dalle cattive abitudini
Tornerò all’origine
E torno a te, che sei per me l’essenziale
L’amore non segue le logiche
Ti toglie il respiro e la sete
Mentre il mondo cade a pezzi
Io compongo nuovi spazi e desideri che
Appartengono anche a te
Mentre il mondo cade a pezzi
Mi allontano dagli eccessi e dalle cattive abitudini
Tornerò all’origine
E torno a te, che sei per me l’essenziale

Ultime notizie su Marco Mengoni

Tutto su Marco Mengoni →