La rete, Francesco Gabbani: testo e audio della canzone (video)

Francesco Gabbani, La rete: testo e significato della canzone. Guarda il video ufficiale del nuovo singolo su Soundsblog.it

Francesco Gabbani ha rilasciato il nuovo singolo, La rete, accompagnato da un video ufficiale. Il pezzo anticipa la pubblicazione del suo prossimo album di inediti.

Francesco Gabbani, La rete, significato canzone

La rete come metafora della vita al centro della canzone di Francesco Gabbani. La rete a simboleggiare il web, internet, dove ogni giorno ci innamoriamo, ci confessiamo e ci incazziam0. E c’è anche spazio per una riflessione, mai assente nei brani orecchiabili del cantautore (“Gli abissi della mente sono fiumi di acqua pura, Seguire la corrente, gestire la paura, Paura di quello che in fondo non conosci, Non siamo mica pesci, ma rimaniamo”).

La rete, ascolta la canzone

Qui sotto potete ascoltare il brano:

Francesco Gabbani, La rete, testo canzone

Cercare la realizzazione in una vita
Trovare un senso che giustifichi questa fatica
Sull’orlo di un oblio fatto di pregiudizi
Baciare in bocca i vizi, cadendo negli abissi
Gli abissi della mente sono fiumi di acqua pura
Seguire la corrente, gestire la paura
Paura di quello che in fondo non conosci
Non siamo mica pesci, ma rimaniamo

Tutti i giorni in rete tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Ci confessiamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Ci innamoriamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in retе
E ci incazziamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in retе
Tutti i giorni in rete
Ma il pescatore chi è?
Il pescatore chi è?
Il pescatore sei te

Passare il tempo galleggiando in una bolla
Capire frasi che son vittime di copia incolla
Lasciarsi andare ad emozioni virtuali
Ed essere leali con grafiche speciali
Incuriosirsi della vita di ogni altro
Per aumentare i tuoi seguaci e fare il salto
Mostrando un volto che tu in fondo non conosci
Scappare come pesci e rimanere
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Ci confessiamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Ci innamoriamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
E ci incazziamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Ma il pescatore chi è?
Il pescatore chi è?
Il pescatore chi è?
Il pescatore sei te

Può bastare un Hare Krishna con un podio
Per entrare in connessione col tuo lato un po’ più buono
Per svegliarti all’improvviso all’ombra dell’ultimo sole
E capire che sei tu il tuo pescatore (Pescatore)
E non scappare come un pesce
E non scappare come un pesce
E rimanere, rimanere, rimanere, nere, nere

Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Ci confessiamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Ci innamoriamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
E ci incazziamo
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Tutti i giorni in rete
Ma il pescatore chi è?
Il pescatore chi è?
Il pescatore sei te

La rete, guarda il video ufficiale

Cliccando qui potete vedere il video ufficiale della canzone.

La rete, Francesco Gabbani: nuovo singolo dal 3 settembre 2021

Francesco Gabbani ha svelato il titolo del suo nuovo singolo: “La rete“. Il brano sarà disponibile a partire dal 3 settembre 2021, come annunciato attraverso un breve video su Instagram dove il cantante fischietta proprio il brano in questione. Potete vedere la clip qui sotto:

L’ultimo disco di Francesco Gabbani risale al 2020 dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo. Ai tempi presentò il brano “Viceversa” (che diete anche il titolo al progetto di inediti). Si classificò al secondo posto, dietro “Fai rumore” di Diodato.

L’artista ha rinnovato il proprio contratto discografico con la BMG, e a luglio scorso aveva già anticipato l’uscita di un pezzo indito proprio per il mese di settembre.

Sempre in quell’occasione, aveva svelato due concerti in programma nei Palasport nel 2022. Il 6 maggio 2022, il cantautore carrarese si esibirà al Mediolanum Forum di Assago, provincia di Milano, mentre l’8 maggio 2022, Gabbani canterà live al Palazzetto dello Sport di Roma.

Il 4 luglio 2021 Francesco Gabbani si è esibito all’Arena di Verona, ottenendo un grande riscontro di pubblico e presenza. Nei giorni a seguire, poi, in assoluto riserbo, si è operato alle corde vocali, raccontando della sua operazione solo una volta avvenuta:

Adesso che è tutto passato posso finalmente dirvelo.
Il giorno dopo il concerto all’Arena di Verona sono volato ad Amburgo per un piccolo intervento alle corde vocali.
La magica esperienza dell’Arena mi ha dato la giusta grinta per affrontare al meglio l’operazione e l’annuncio dei live di Milano e Roma mi ha spronato nella riabilitazione.
Un grazie di cuore al professor Fussi che con tutta la sua esperienza e professionalità mi ha seguito in questo percorso!
Ora sto davvero alla grande!
Per questo non vedo l’ora di tornare a cantare insieme a tutti voi!

Intanto, il 3 settembre 2021, tutti pronti per il nuovo singolo, “La rete” che anticiperà il suo quinto album di inediti.

Ultime notizie su Francesco Gabbani

Tutto su Francesco Gabbani →