Kiss, tour rimandato: Paul Stanley e Gene Simmons positivi al Covid-19

Rimandate alcune date del tour dei Kiss: Paul Stanley e Gene Simmons sono risultati positivi al Covid-19. Ecco le loro dichiarazioni

Alcune date del tour dei Kiss sono state rimandate dopo la positività al Covid-19 di due membri della band, Paul Stanley e Gene Simmons. Nelle scorse ore, infatti, sui social è apparso la notizia del rinvio di alcuni concerti imminenti

“I Kiss posticiperanno le loro prossime quattro date del tour. Mentre Paul Stanley ha recentemente twittato di essere guarito dal COVID, Gene Simmons è ora risultato positivo e sta riscontrando sintomi lievi. La band e la troupe rimarranno a casa e si isoleranno per i prossimi 10 giorni e i medici hanno indicato che il tour dovrebbe riprendere il 9 settembre al FivePoint Amphitheatre di Irvine, in California”.

Inizialmente, nella giornata di venerdì, Paul Stanley era risultato positivo al virus – e che di conseguenza la band stava annullando lo spettacolo della serata – anche Gene Simmons è risultato positivo e di conseguenza la band ha dovuto rimandare diversi imminenti date.

I concerti rinviati, avrebbero dovuto svolgersi in Michigan, Ohio, Illinois e Wisconsin. Lo spettacolo cancellato dopo la diagnosi di Stanley era a Burgettstown, in Pennsylvania.

Nel dare l’annuncio della loro positività al Covid e dei concerti rinviati, i Kiss hanno anche rivelato che l’intera band e lo staff del tour sono completamente vaccinati.

“I membri dei Kiss e il loro equipaggio hanno operato in una bolla in modo indipendente per salvaguardare tutti il ​​più possibile ad ogni spettacolo e tra gli show. Il tour ha anche un funzionario del protocollo di sicurezza COVID nel personale a tempo pieno che garantisce che tutti seguano da vicino tutte le linee guida”

Lunedì, Paul Stanley aveva rassicurati i fan sulle sue condizioni di salute, a pochi giorni di distanza dall’aver scoperto di essere positivo al Covid:

“I miei sintomi di Covid erano LIEVI rispetto a molti altri e lasciate che ve lo dica … Mi ha preso a calci in cul0. È finita adesso”