Julee Cruise è morta: è sua “Falling”, il brano “sigla” di Twin Peaks

Julee Cruise è morta a 65 anni: la cantante aveva collaborato con David Lynch per “Velluto blu” e per la serie tv cult “Twin Peaks”

Julee Cruise è morta. La cantante è diventata celebre a livello mondiale soprattutto grazie alle indimenticabili collaborazioni con David Lynch per la pellicola “Velluto blue” e, soprattutto, per “Twin Peaks“. Julee è morta a 65 anni. E’ stato suo marito, Edward Grinnant, a svelare la notizia (poi riportata dal The Guardian) sui social del gruppo B-52 dove ha sostituito la cantante Cindy Wilson per un periodo:

“Per quelli di voi che tornano qui, ho pensato che avreste voluto sapere che ho detto addio a mia moglie, Julee Cruise, oggi. Ha lasciato questo regno alle sue condizioni. Nessun rimpianto. Lei è in pace. Avendo avuto una carriera musicale così varia, diceva spesso che il tempo trascorso come sostituendo Cindy Wilson nella band B-52 è stato il periodo più felice della sua vita da esibizione. Sarà per sempre grata a loro. Quando si è avvicinata per la prima volta al microfono con Fred e Kate, ha detto che era come unirsi ai Beatles. Li amerà per sempre e non dimenticherà mai i loro viaggi insieme in giro per il mondo. Le ho suonato Roam durante la sua transizione. Ora vagherà per sempre. Riposa in pace, amore mio, e amore a tutti voi”.

Come già accennato, Julee Cruise era diventata famosissima grazie a “Falling“, con la musica del compositore di “Twin Peaks” Angelo Badalamenti e il testo di David Lynch. Una versione strumentale della canzone sarebbe diventata la storica sigla di apertura di “Twin Peaks”. È anche apparsa nello show diverse volte come cantante al bar, durante alcune scene della serie tv, e la sua musica è stata inclusa nello show e nella colonna sonora.

Un altro pezzo presente nella soundtrack de “I segreti dI Twin Peaks” è sicuramente anche “The Nightingale“, che potete ascoltare qui sotto.

Nella sua carriera, ha pubblicato quattro album tra il 1989 e il 2011. Quando Twin Peaks tornò con la terza stagione, anche lei apparve nuovamente nella serie tv. Nel 2017, durante la messa in onda  su Showtime, la sua apparizione includeva un’interpretazione della canzone “The World Spins”.