Insuperabile, Rkomi: la canzone di Sanremo 2022 sull’amore come elettricità, ‘due molotov in fiamme nella corrente’

Rkomi, Insuperabile: testo e significato della canzone in gara al Festival di Sanremo 2022. Ecco di cosa parla il brano

Rkomi è in gara al Festival di Sanremo 2022 con il brano “Insuperabile“.

Insuperabile, Autori canzone

Il brano di Rkomi, Insuperabile, vede la firma di A. La Cava – M. M. Martorana – F. Catitti – A. La Cava – M. M. Martorana.

Rkomi, Insuperabile, Significato canzone

Nel brano “Insuperabile”, Rkomi parla dell’amore assoluto, intenso e passionale che lo lega alla ragazza che ama. Ci sono immagini che richiamano l’elettricità, il sapore e l’intensità del loro legame, che azzera tutto e ferma il mondo intorno a loro (“L’amore per me è quel lasso di tempo, In cui ci sentiamo da soli, Percepisco sangue freddo nelle mie vene, A cento ottantamila giri su una coupè, Due molotov in fiamme nella corrente, Ti stringo i fianchi, amore sei te, L’ultima curva, insuperabile, Insuperabile, insuperabile”). Non è tutto facile e il legame diventa complicato da gestire e conservare (“Paralizzanti sguardi su cui mi rifletto
Il respiro irregolare nello stesso letto, In cui ci sentiamo da soli”).

Rkomi, Insuperabile, Ascolta la canzone

Qui sotto potete ascoltare in streaming “Insuperabile” di Rkomi:

Insuperabile, Testo canzone

L’amore per me è elettricità
Sto immergendomi nella corrente, le tue lentiggini
Uno ogni due sono come scalini che portano nell’Olimpo
In un mantello di nuvole bianche, cosa mi hai fatto
L’amore per me è quel lasso di tempo
Il messaggio sulle tue labbra
Era come un semaforo, Taxi Driver
Ci vorrebbe piuttosto un aereo
Non qualcuno che mi dica fermo, per andare nell’Olimpo
In un mantello di nuvole bianche
Cosa mi hai fatto
L’amore per me è quel lasso di tempo
In cui ci sentiamo da soli
Percepisco sangue freddo nelle mie vene
A cento ottantamila giri su una coupè
Due molotov in fiamme nella corrente
Ti stringo i fianchi, amore sei te
L’ultima curva, insuperabile
Insuperabile, insuperabile
Le sabbie sono diventate rosse
Abbiamo rovinato anche il cognome dei nostri
Siamo una sconfitta perfetta bambina
Il tempo che passa scoppia la clessidra
Paralizzanti sguardi su cui mi rifletto
Il respiro irregolare nello stesso letto
In cui ci sentiamo da soli
Percepisco sangue freddo nelle mie vene
A cento ottantamila giri su una coupè
Due molotov in fiamme nella corrente
Ti stringo i fianchi, amore sei te
L’ultima curva, insuperabile
Insuperabile, insuperabile
In bilico su un filo spinato, amo il pericolo
Ed io che mi ostino a starci sopra
Baci rubati, respiro gasolio
Sentimi il polso
Percepisco sangue freddo nelle mie vene
A cento ottantamila giri su una coupè
Due molotov in fiamme nella corrente
Ti stringo i fianchi, amore sei te
L’ultima curva, insuperabile
Insuperabile, insuperabile
Insuperabile, insuperabile

Rkomi a Sanremo, 2022, Discografia

La sua carriera è cominciata nel 2016, come astro nascente della nuova wave rap italiana, ma la sua transizione verso sonorità più universali, sfumate e ricche di influenze era cominciata già nel 2019, quando aveva stupito critica e fan con l’album Dove gli occhi non arrivano, che includeva collaborazioni prestigiose e variegate come quelle con Jovanotti, Elisa e Dardust. Taxi Driver, del 2021, era stato un’ulteriore sorpresa per chi ancora non lo conosceva: un lavoro ambizioso e sfaccettato, in cui la melodia e gli arrangiamenti avevano lo stesso peso delle parole, e in cui la coralità e la condivisione erano fondamentali: non a caso la maggior parte dei brani erano nati in studio, dalla collaborazione con i produttori e i musicisti che lo avevano affiancato, e ognuna delle tracce dell’album (tranne la prima e l’ultima) era impreziosita da ospiti d’eccezione (Tommaso Paradiso, Gazzelle, Ariete, Irama, Shablo, Sfera Ebbasta, Roshelle, Dardust, Ernia, Gaia, Tommy Dali, Chiello).

 

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2023

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2023 →