Halsey si sfoga dopo la mancata nomination ai Grammy 2021: “Non è sempre questione di musica, qualità o cultura”

Halsey non è stata nominata ai Grammy Awards 2021: la cantante commenta la sua esclusione con un duro sfogo su Instagram

Le nomination ai Grammy Awards 2021 continuano a provocare polemiche e suscitare reazioni, soprattutto da parte di artisti che sono stati escluse dalle candidature della prossima edizione. Inizialmente c’è stato lo sfogo di The Weeknd (incredibilmente assente in ogni categoria) che, senza troppi giri di parole, ha definito “corrotti” i premi musicali.

Poche ore dopo, visto la reazione basita degli utenti via social per l’album del cantante completamente snobbato (e After Hours ha avuto critiche e vendite eccelse), a commentare è stata anche Nicki Minaj

La rapper ha ricordato quando, nel 2012, ha perso il premio “Best New Artist” contro Bon Iver.

Nelle scorse ore, infime, Halsey ha preso parola per commentare la sua esclusione attraverso delle Stories su Instagram:

“Ho pensato e volevo scegliere attentamente le mie parole perché molte persone mi hanno mostrato simpatia e scuse dopo le nomination ai Grammy. I Grammy sono un processo sfuggente. Spesso può riguardare spettacoli privati ​​dietro le quinte, conoscere le persone giuste, fare campagne pubblicitarie, con le giuste strette di mano e le “tangenti” che possono essere abbastanza ambigue da passare come “non bustarelle”. E se arrivi a tanto, si tratta di impegnarsi in spettacoli televisivi esclusivi e assicurarsi di aiutare l’Academy a guadagnare milioni in pubblicità la sera dello spettacolo… Forse a volte lo è (!!!) ma non è sempre questione di musica, qualità o cultura

La cantante ha poi continuato, sottolineando di essere felice per i colleghi nominati e certa che le sue parole la escluderanno da possibili future nomination per la presa di posizione presa:

“Volevo solo togliermelo dal petto. @theweeknd merita di meglio, e anche Manic l’ha fatto forse non mi conviene dirlo ma non me ne importa più. Anche se sono EMOZIONATA per i miei amici di talento che sono stati premiati quest’anno, spero in una maggiore trasparenza o riforma. Ma sono sicuro che questo post mi metterà comunque nella lista nera “.