The Weeknd snobbato dai Grammy Awards 2021: la dura reazione del cantante

Grammy 2021, The Weeknd snobbato, il cantante non ha ottenuto alcuna nomination e si è sfogato via social per la sua esclusione

Se Beyoncé può festeggiare le sue nove nomination ai Grammy Awards 2021, ha fatto sicuramente clamore l’esclusione di The Weeknd tra i nomi dei candidati di quest’anno. Il cantante non è presente in alcuna categoria, completamente snobbato. E  sorprende proprio perché il suo ultimo disco, After Hours, è uno dei maggiori successi dell’anno, acclamato da pubblico e critica.

Rilasciato a marzo, è rimasto per quattro settimane nella Billboard 200 ed è stato certificato disco di platino quattro volte. Inoltre, il suo singolo Blinding Lights  si è piazzato al numero 1 a marzo e ha battuto il record per il maggior numero di settimane nella top five della Billboard Hot 100.

Mentre i social sottolineavano questa ingiustizia, The Weeknd ha mantenuto il silenzio, fino a poche ore fa quando, via Twitter, ha definito “corrotti” i Grammy Awards.

Una dura presa di posizione che sottolinea il rammarico e la delusione da parte dell’artista. Effettivamente è davvero strano che The Weeknd non sia presente in alcuna categoria, ignorato sia dal punto di vista dell’album che dai singoli estratti. Non è questione di vendite o di successo di un disco ma di un lavoro che meritava -almeno- di ottenere qualche nomination.

Il suo commento arriva a poche ore di distanza da un’altra riflessione, questa volta senza apparente polemica -come sottolineato- da parte di Justin Bieber. Il cantante canadese, invece, è stato nominato in 4 categorie ma ha espresso perplessità poiché il suo disco avrebbe un sound R&B e non Pop come emerso dalle candidature ottenute:

“Sono lusingato di essere riconosciuto e apprezzato per la mia abilità artistica. Sono molto meticoloso e preciso nelle attenzioni riguardo alla mia musica. Detto questo, ho deciso di fare un album R&B. Changes” era ed è un album R&B. Non viene riconosciuto come un album R&B, il che è molto strano per me. Sono cresciuto ammirando la musica R&B e desideravo realizzare un progetto che incarnasse quel sound. Per questo non essere inserito in quella categoria sembra strano, considerando gli accordi, le melodie e lo stile vocale, fino alla batteria hip-hop che è stata scelta, è innegabilmente, inconfondibilmente un album R&B!”