Eurovision 2021, i favoriti: bene i Maneskin ma nei pronostici ci sono Francia e Malta in testa

Eurovision 2021, i favoriti dell’edizione, ecco i Paesi che spiccano nei pronostici. Bene i Maneskin ma Francia e Malta sono ai primi posti

Sabato 22 maggio 2021 si terrà la finale dell’Eurovision 2021 e quest’anno, a rappresentare l’Italia, ci saranno i Maneskin, dopo il meritato trionfo al Festival di Sanremo con il brano “Zitti e buoni”. Ma quali sono i  Paesi favoriti di questa edizione?

William Hill ha fatto i pronostici sui favoriti della competizioni e , in testa alla classifica dei performer con maggiori possibilità di aggiudicarsi la vittoria dell’Eurovision Song Contest, spicca la Francia, rappresentata da Barbara Pravi con il francesissimo brano Voilà. La vittoria della Francia, quotata dal bookmaker a 3.50, sarebbe la sesta nella competizione, dopo l’ultima conquistata nel lontano 1977.

Al secondo posto in lizza per il podio dell’Eurovision 2021 si conferma Malta (3.75), che sarà rappresentata dalla giovane stella del pop Destiny Chukunyere, già conosciuta per aver partecipato al Junior Eurovision Song Contest 2015, dove ha trionfato con la canzone Not My Soul. Scelta per rappresentare il proprio Paese anche nel 2020, Destiny quest’anno si esibirà con il brano Je Me Casse.

Conclude la top 3 dei Paesi favoriti alla vittoria dell’Eurovision 2021, la Svizzera (5.50), che come nel 2019 si aggiudica il terzo scalino dell’ipotetico podio di William Hill. La Svizzera, proprio come l’Italia, ha raggiunto solo due trofei nella competizione e quest’anno tenterà la sorte con la performance di Gjon’s Tears, con la sua Tout l’Univers.

E l’Italia con i Maneskin? Per loro si parla di una possibile quarta posizione. Con il moltiplicatore valido per 7.50, la band dei quattro artisti romani – tra i più giovani ad aver rappresentato l’Italia in questo contest – cercherà di tingere di tricolore la finale del concorso. Riuscirà l’irriverente quartetto a far trionfare l’Italia dopo l’ultima vittoria di trentuno anni fa?

Più staccate del gruppo di testa, Bulgaria e Islanda che si posizionano in quinta e sesta posizione rispettivamente a 13.00 e 17.00.

Ecco le quote in dettaglio: 3.50 Francia; 4.00 Malta; 5.50 Svizzera; 7.50 Italia; 13.00 Bulgaria; 17.00 Islanda; 26.00 Lituania; 26.00 Cipro; 26.00 Ucraina; 29.00 Svezia; 34.00 Grecia; 41.00 Russia; 41.00 Finlandia; 51.00 San Marino; 51.00 Norvegia; 67.00 Romania; 81.00 Irlanda; 81.00 Belgio; 81.00 Israele; 101.00 Moldavia; 101.00 Regno Unito, 101.00 Azerbaijan, 126.00 Serbia; 151.00 Australia; 151.00 Croazia; 201.00 Polonia; 201.00 Macedonia del Nord; 201.00 Slovenia; 201.00 Portogallo; 201.00 Danimarca; 201.00 Austria; 251.00 Spagna; 251.00 Estonia; 251.00 Albania; 251.00 Lettonia; 251.00 Germania; 251.00 Repubblica Ceca; 301.00 Olanda; 401.00 Georgia.

Però, i pr0nosti cambiano (e migliorano un po’) per Stanleybet.it e Planetwin365 che piazzano i Maneskin sul podio a 5 volte la scommessa, per Snai la vittoria vale 6,50. Tra gli avversari più forti, gli analisti scommettono sulla cantautrice francese Barbara Pravi con “Voilà” (con una quotazione che oscilla tra 3,50 e 3,75) e sulla maltese Destiny, interprete di “Je me casse”, e offerta tra 4,00 e 4,25. Per Snai, lo svizzero Gjon’s Tears con “Tout l’Univers” precede i Maneskin a 5,50, stessa quota per Planetwin365, mentre Stanleybet.it paga la vittoria 5 volte la posta.

 

Ultime notizie su Maneskin

I Maneskin sono un gruppo romano nato nel 2015 a Roma, composto da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi e Ethan Torchio, esploso grazie alla partecipazione all'edizione 2017 di X Factor.

Tutto su Maneskin →