Cugini di Campagna parlano dei Maneskin: “Noi siamo innamorati di loro”. E su Lady Gaga…

I Cugini di Campagna tornano a parlare dei Maneskin e di Lady Gaga dopo la loro partecipazione a L’anno che verrà: ecco le loro dichiarazioni

A pochi giorni dalla loro partecipazione a L’anno che verrà, i Cugini di Campagna tornano a parlare dei Maneskin.

Durante la diretta del 31 dicembre scorso, su Rai 1, è andato in onda un siparietto che ha visto la band salire sul palco dell’Acciaieria di Terni e iniziare a interpretare la “loro” versione di “Zitti e buoni”, celebre successo dei Maneskin. Amadeus, probabilmente complice del gioco/omaggio, li ha interrotti poco dopo chiedendo di cantare “Anima mia”, classico del loro repertorio. E, nelle scorse ore, i Cugini di Campagna sono stato intervistati dal Corriere. Partendo dalla loro hit, però, il riferimento è stato immediato nei confronti dei Maneskin, come potete leggere dalle parole di Ivano Michetti:

Esistono cinquantasette versioni di Anima mia. La più strana era quella cinese che ho perduto, mentre vado orgoglioso di quelle di Frank Sinatra, di Dalida, di Claudio Baglioni e di Frida degli Abba. La nostra versione ha venduto 4 milioni di copie, tutte le altre 46 milioni. Anima mia ci ha portato in giro per il mondo, ancora oggi è richiestissima, in aprile saremo in America e Canada e mi stanno chiamando anche per farla in Africa, ma devo chiarirla ‘sta cosa… non vorrei fosse uno scherzo dei Måneskin».

I Cugini di Campagna smentiscono che sia “un’ossessione”, la loro e dichiarano:

Noi siamo innamorati di loro. So’ ragazzi de Roma, mi ricordano la mia giovinezza, mi ricordano quanto ho lottato per avere successo (…) Però oggi loro hanno un bel vantaggio, di questi tempi le case discografiche manco ci pensano a stampare un milione di dischi sono le visualizzazioni che fanno fare i guadagni; ecco perché agli American Music Awards hanno cantato una cover come Beggin’, che gliene frega a loro”

E torna anche l’argomento clou, il look, più volte preso come argomento proprio dai Cugini di Campagna:

Pensavo che i vestiti uguali all’inizio fosse una coincidenza, ma all’ennesimo episodio ho pensato che lo facevano apposta, loro, i loro designer… Potevano venire nel nostro studio e gli avremmo dato i nostri costumi , hanno risparmiato tempo e denaro

Sulla loro versione di “Zitti e buoni” (ascoltata, parzialmente, a “L’anno che verrà”) raccontano:

“L’abbiamo fatto a nostro modo, con quei coretti è la fine del mondo, direi che abbiamo inserito un palese abbellimento alla canzone”

Infine, confermano anche la loro teoria che Lady Gaga prenda ispirazione da loro. E sottolineano:

“Sì, è successo, tre anni fa ho protestato fuori da Montecitorio per difendere le ragioni del prodotto italiano”

Ultime notizie su Maneskin

I Maneskin sono un gruppo romano nato nel 2015 a Roma, composto da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi e Ethan Torchio, esploso grazie alla partecipazione all'edizione 2017 di X Factor.

Tutto su Maneskin →