Cugini di Campagna: Ivano Michetti ha avuto un ictus

Ivano Michetti, chitarrista dei Cugini di Campagna, ha avuto seri problemi di salute a causa dei quali è stato in coma 15 giorni.

Ivano Michetti, chitarrista dei Cugini di Campagna e fratello gemello di Silvano Michetti, batterista e fondatore del gruppo, in quest’ultimo periodo, ha avuto seri problemi di salute a causa dei quali è stato in coma per ben 15 giorni.

Barbara D’Urso, durante la puntata odierna di Pomeriggio Cinque, ha comunicato la notizia, dichiarando che Ivano Michetti sarà presente in collegamento nella prossima puntata di Domenica Live, programma di Canale 5 in onda ogni domenica alle ore 17:10.

Ivano Michetti ha avuto un ictus e, successivamente, è stato sottoposto ad un’intervento al cuore. Le sue condizioni di salute sono in via di miglioramento. Come sottolineato da Barbara D’Urso, nessuno era al corrente delle condizioni di salute del popolare musicista e anche sui canali social ufficiali dei Cugini di Campagna, non è mai stata condivisa alcuna comunicazione di questo tipo:

Ivano ha avuto un ictus purtroppo. È stato in coma 15 giorni. L’hanno operato, ha avuto un intervento chirurgico al cuore. Però si collegherà con noi, domenica pomeriggio, a Domenica Live. Nessuno lo sa che è stato così male. Ci sarà in studio la moglie e saremo collegati con lui che, piano piano, si sta riprendendo. Ma è stato veramente molto male.

La formazione dei Cugini di Campagna, gruppo attivo dal 1970, attualmente, è composta dai gemelli Ivano e Silvano Michetti, dal tastierista Tiziano Leonardi e da Daniel Colangeli, cantante che, dal 2015, ha preso il posto di Nick Luciani, che è stata la voce del gruppo per ben vent’anni.

Negli ultimi anni, non sono mancate polemiche a distanza tra Nick Luciani e i fratelli Michetti.

I Video di Soundsblog