Come nelle canzoni, Coez: guarda il video ufficiale (testo e significato)

Coez, Come nelle canzoni: testo e significato del brano. Ecco di cosa parla il nuovo singolo fuori dal 5 novembre 2021 (video ufficiale)

Come nelle canzoni è il titolo del nuovo singolo di Coez, disponibile da venerdì 5 novembre 2021.

Il brano parla di una storia d’amore e dei ricordi di una relazione iniziata molto tempo fa, e poi finita.

Come nella canzoni, ascolta il brano

Come nella canzoni, video ufficiale

Cliccando qui potete vedere il video ufficiale 

Come nella canzoni, testo canzone

Con te ho imparato il termine mancarsi, perdersi davvero senza ritrovarsi
Nella notte brilli anche da cento passi
io mi incazzo e ridi ma con gli occhi bassi
Guardati è un po’ come guardare indietro

E canto i Beastie Boys nella metro, tutti i miei sogni dentro un super attico
Non ci pensavo su nemmeno un attimo
A fare a meno di te, l’amore con i finestrini chiusi
I corpi fra i sedili confusi fanno fingendo di essere due sconosciuti
E adesso che nemmeno mi saluti amore vaffanculo
Da ragazzino mi reggevi il fumo, mi leggevi dentro come nessuno
E forse è vero che ne ho fatto di cazzate però ti ho amato sempre, te lo giuro

Ehi, io non lo so cos’è che non va in me stasera
E’ come se si fosse rotta la città
Per due come noi scappati presto dal quartiere
E che adesso non sanno più nemmeno come si fa
A stare insieme male, se non ricordo male
T’ho dato tutto di me, forse ti ho dato il peggio di me
che tanto il meglio era uguale
ora che piangi a fare
Tutte le cose migliori e peggiori le ho fatte con te
Ma solo il meglio non vale

Tu c’hai l’anima pura e i piedi freddi, io ho la pelle dura
e poca cura dei difetti che ti vanno stretti
E pure se ti specchi ti perdi la bellezza
Quella vera che solo stasera solo tu rifletti
E qualche volta sbagli il nome, ferisci tutti ma non me
E se lo chiedono rispondo che in fondo c’avevamo ragione

Ehi, io non lo so cos’è che non va in me stasera
E’ come se si fosse rotta la città
Per due come noi scappati presto dal quartiere
E che adesso non sanno nemmeno più come si fa
A stare insieme male, se non ricordo male
T’ho dato tutto di me, forse ti ho dato il peggio di me
che tanto il meglio era uguale
ora che piangi a fare
Tutte le cose migliori e peggiori le ho fatte con te
Ma solo il meglio non vale

E non lo chiedere a nessuno a meno che non sia me
E non lo chiederò a nessuno a meno che non sia te
Sì perché non c’era nessuno, c’eravamo io e te
Siamo sempre da soli come nelle canzoni

A stare insieme male, se non ricordo male
T’ho dato tutto di me, forse ti ho dato il peggio di me
che tanto il meglio era uguale
ora che piangi a fare
Tutte le cose migliori e peggiori le ho fatte con te
Ma solo il meglio non vale

Coez, Come nella canzoni è il nuovo singolo, fuori dal 5 novembre 2021

 

La canzone segue i precedenti pezzi già rilasciati, “Wu-Tang” e “Flow Easy”, con cui il cantautore è tornato a due anni dall’ultimo progetto discografico “È sempre bello”. Con “Wu-Tang”, l’artista è tornato alle sue origini musicali vicine al freestyle e all’hip-hop e con “Flow Easy” è emerso -invece- il suo lato più romantico- Si cambia registra con il brano “Come nelle canzoni” che racconta un altro approccio musicale dell’artista.

Ecco cosa ha dichiarato del brano Wu-Tang:

“Ho sempre amato i gruppi che potevano passare da canzoni introspettive a pezzi da un impatto più violento senza mai perdere di credibilità, forse questo pezzo in particolare prende ispirazione da Song 2 dei Blur dove Damon Albarn sul ritornello cantava “when i feel heavy metal”. Ho pensato di tradurre tutto in un linguaggio più simile al mio mondo di appartenenza, e io quando ascolto il Wu-Tang vado fuori di testa. È partito tutto da un giro di basso che mi ha mandato Ford78, uno dei miei produttori storici, poi la produzione è stata terminata da Sine, altro mio collaboratore di lunga data. È molto significativo per me uscire dopo tanto tempo con una traccia fatta a sei mani con loro, che ci sono da sempre”

Coez, Come nelle canzoni, anticipazioni nuovo singolo

“Come nelle canzoni” è un brano intenso, onesto e senza filtri, in puro stile Coez, che mette in luce la scrittura inconfondibile del cantautore, tra frasi claim e perfette descrizioni di sensazioni e stati d’animo che hanno raccontato un’intera generazione, intrappolata tra aspettative e modelli di vita impossibili da raggiungere, e relazioni fragili e in bilico ma che ogni volta lasciano ferite sempre più profonde.

Il singolo parla di una storia d’amore e dei ricordi di una relazione iniziata molto tempo fa, e poi finita.

È una dedica a quella che è stata la propria metà, a cui si è dato tutto e con cui si sono condivisi momenti impressi nella mente: “Con te ho imparato il termine mancarsi”.

Coez ha pubblicato l’ultimo disco nel marzo 2019, E’ sempre bello. Ad anticipare l’album è stato l’omonimo singolo, seguito poi da altri due canzoni estratte, Domenica e La tua canzone.

In Italia ha debuttato al primo posto nella classifica dei dischi più venduti e di maggior successo.  Alla fine del 2019, E’ sempre bello è risultato essere il 17esimo disco nella chart annuale.