Bresh: Il Meglio Di Te è il nuovo singolo (Testo e Video)

Reduce dal successo dell’album Oro Blu, che ha conquistato la vetta della classifica, Bresh pubblica il singolo inedito Il Meglio Di Te.

Dal 22 luglio, è disponibile il nuovo singolo di Bresh, dal titolo Il Meglio Di Te che va ad aggiungersi alla tracklist digitale di Oro Blu, il secondo album del rapper genovese, uscito lo scorso marzo, che ha conquistato la vetta della classifica FIMI degli album più venduti ed è stato certificato Disco D’Oro.

Il Meglio Di Te, quindi, è il quinto estratto da Oro Blu, dopo i singoli Andrea, certificato Disco D’Oro, Angelina Jolie, certificato doppio Disco di Platino, Caffè e Parli Di Me.

Attualmente Bresh è in tour nei principali festival estivi. Il rapper genovese si esibirà dal vivo anche il prossimo autunno con un tour nei club che ha già registrato un sold out per quanto riguarda la data di Milano. Le altre date sono quelle di Padova, Nonantola (MO), Roma e Torino.

Bresh – Il Meglio Di Te: significato canzone

Il testo della canzone racconta la quotidianità di quei ragazzi che hanno tutta la vita davanti ma che non sanno ancora quale sia la strada giusta per loro. L’unica certezza, quindi, è quella di concentrarsi sui piccoli gesti grazie ai quali si può trovare la persona a cui volere bene e con cui affrontare i dubbi sul futuro.

Bresh – Il Meglio Di Te: ascolta la canzone

Clicca qui per ascoltare la canzone.

Bresh – Il Meglio Di Te: testo

Studi
Oppure leggi le stron*ate su quel coso poco vere che non scrivono sui muri
E se poi ti beccassi in giro con gli amici, rimarrei in silenzio perché.

Lei da sola, lucidalabbra rosa
Carica la sua Iqos come fosse una pistola
Scorre con l’unghia lunga, il rumore fa tac tac
Me la vedo e già provo a immaginarmela sul clap
Lui, distante, scende a vender due canne
Pantaloncino camo, guarda male una volante
Deve contare soldi, passa e si butta in quel bar
Ancora non sa che è davanti all’università.

Studi
Oppure leggi le stron*atе su quel coso poco vere chе non scrivono sui muri
E se poi ti beccassi in giro con gli amici, rimarrei in silenzio
Perché voglio restare solo con te
Davanti agli altri non ti riesco a dire quello che voglio
Soltanto il meglio di te tutto per me.

Fai le fiamme col tuo sorriso, due occhi da paradiso
Io sono spettinato e ho la barba da fare schifo
Non so più con quale spirito riesca a parlarti e sibilo un po’
Ho poca voce ed urlato tutta notte
Mi dai qualche risposta prefabbricata apposta
E saperlo ogni volta non sai quanto mi costa
E ti filleri il cuore come filleri te
Fai una doccia d’amore oppure un bagno di cash
Vorrei avere questo hotel tutto per noi
E finire a farlo sopra la moquette dei corridoi
Poi chiamare in stanza e chiederti che vuoi
E farti cambiare idea nella hall dei fatti tuoi.

Studi
Oppure leggi le stron*ate su quel coso poco vere che non scrivono sui muri
E se poi ti beccassi in giro con gli amici, rimarrei in silenzio
Perché voglio restare solo con te
Davanti agli altri non ti riesco a dire quello che voglio
Soltanto il meglio di te tutto per me.

Sottoterra o dove non passa il sole
Si fa la guerra e quello che si vuole
Possiamo usarlo come il nostro fight club
Dove dai il meglio di te.

Studi
Oppure leggi le stron*ate su quel coso poco vere che non scrivono sui muri
E se poi ti beccassi in giro con gli amici, rimarrei in silenzio
Perché voglio restare solo con te
Davanti agli altri non ti riesco a dire quello che voglio
Soltanto il meglio di te tutto per me.