Blue, Lee Ryan arrestato per molestie durante un volo aereo

Lee Ryan, uno dei componenti dei Blue, boyband di successo negli anni 2000, è stato arrestato per molestie durante un volo aereo.

Lee Ryan, cantante britannico e componente dei Blue, boy-band di successo soprattutto negli anni 2000, è stato arrestato all’aeroporto di Londra, dopo essere atterrato con un volo proveniente da Glasgow.

Il cantante 39enne è stato arrestato domenica scorsa, 31 luglio 2022. Stando a quanto pubblicato dai media inglesi (e riportato da La Repubblica), Lee Ryan è stato arrestato per reato di ordine pubblico, durante il volo aereo con il quale era diretto a Londra.

Il cantante, durante il volo, sarebbe andato su tutte le furie una volta che il personale di volo gli ha comunicato che non sarebbero stati serviti alcolici. In quel momento, Lee Ryan si sarebbe alzato dal suo posto e avrebbe iniziato a camminare nervosamente lungo il corridoio dell’aereo, ignorando le richieste del personale che gli ha più volte intimato di tornare al proprio posto. Secondo testimoni, il cantante avrebbe anche disturbato le hostess nell’area riservata al personale.

Una volta contattate le autorità aeroportuali, Lee Ryan è stato arrestato dalla polizia, trattenuto diverse ore e successivamente rilasciato.

Lee Ryan: la carriera nei Blue

Lee Ryan è uno dei componenti dei Blue insieme a Duncan James, Simon Webbe e Antony Costa. La band è tuttora in attività dopo essersi riunita nel 2011. I Blue, infatti, fondati nel 2001, si erano separati nel 2005.

Il loro ritorno sulle scene, nel 2011, fu sancito dalla partecipazione all’edizione di quell’anno dell’Eurovision Song Contest, con la canzone I Can.

I Blue, però, raggiunsero l’apice del loro successo durante la prima fase della loro carriera, durante la quale pubblicarono gli album di successo, All Rise, One Love e Guilty, più la raccolta Best of Blue.

Dopo la separazione, ogni componente dei Blue intraprese una carriera da solista.

Lee Ryan, oltre ad essere un cantante, ha lavorato anche come attore e doppiatore. In Italia, il cantante ha doppiato il personaggio di Eddie nelle versioni italiane di quattro film del franchise de L’Era Glaciale.

Il cantante britannico ha anche duettato con Gigi D’Alessio durante un concerto tenuto da quest’ultimo a Piazza del Plebiscito, Napoli, nel 2005.