Blackout, The Kolors: ascolta la canzone e guarda il video (testo e significato)

The Kolors, Blackout: testo e significato della canzone, ecco di cosa parla il nuovo singolo, ascolta il brano su Soundsblog (video)

Blackout  è il nuovo singolo dei The Kolors che richiama sonorità anni ’80 e ’90. La canzone segue il sound intrapreso dalla band nelle loro ultime produzioni musicali.

The Kolors, Blackout, Significato canzone

C’è una donna al centro del pezzo interpretato dai The Kolors. Una donna fisicamente presente ma che poi svanisce, all’improvviso, creando una sorta di blackout per chi canta. Anche se si tengono per mano, si sentono sempre più lontani uno dall’altra (“Ti tengo le mani, siamo sempre più lontani, E non hai voglia di quel mare addosso, Ti tengo le mani, ma in un attimo scompari: blackout”)

Blackout, Ascolta la canzone  e guarda il video

Cliccando qui potete vedere il video ufficiale di “Blackout”, il nuovo singolo dei The Kolors.

The Kolors, Blackout, Testo canzone

Ah, strade di notte con te, stare qui fino alle tre
Nel buio una melodia che piano ci porta via
È come se questa luna di città
Ci dice che per andare via di qua

Ci vuole poco, spengo un’altra Pall Mall
Brucia come il fuoco, non è tutto oro, oro
È un gioco, persi senza TomTom
Lennon senza Yoko, non è tutto oro, oro

E non hai voglia di scappare adesso
Ti tengo le mani, siamo sempre più lontani
E non hai voglia di quel mare addosso
Ti tengo le mani, ma in un attimo scompari: blackout

Ah, prendere un altro caffè, non hai finito con me
Ognuno un po’ sulle sue, ci si dimentica in due
Anche sе è una mezza verità
Lo sai da te, sе stanotte siamo qua

Ci vuole poco, spengo un’altra Pall Mall
Brucia come il fuoco, non è tutto oro, oro
È un gioco, persi senza TomTom
Lennon senza Yoko, non è tutto oro, oro

E non hai voglia di scappare adesso
Ti tengo le mani, siamo sempre più lontani
E non hai voglia di quel mare addosso
Ti tengo le mani, ma in un attimo scompari: blackout

Con te, con te, questa notte lo sai
È per te, per te: blackout
Con te, con te, questa notte lo sai
È per te, per te: blackout
Blackout, blackout, blackout
Blackout, blackout, blackout, blackout
Blackout, blackout, blackout, blackout
Blackout, blackout, blackout, blackout

E non hai voglia di scappare adesso
Ti tengo le mani, siamo sempre più lontani
E non hai voglia di quel mare addosso
Ti tengo le mani, ma in un attimo scompari: blackout

Con te, con te, questa notte lo sai
È per te, per te: blackout
Con te, con te, questa notte lo sai
È per te, per te: blackout