Arisa partecipa a Sanremo 2021 con Potevi fare di più

Arisa partecipa a Sanremo 2021 con il brano Potevi fare di più. Per lei è la settima esperienza al Festival

Arisa parteciperà al Festival di Sanremo 2021 con la canzone Potevi fare di più. La cantante, che recentemente è entrata nel cast dei professori di canto di Amici di Maria De Filippi, torna all’Ariston per la settima volta come concorrente. Una veterana, che all’Ariston ha vestito i panni dell’ospite e della conduttrice nel 2015.

Esordisce nel 2009 nella categoria Proposte con il brano Sincerità, che la porta alla vittoria ad avere un successo nazionale immediato. L’anno successivo si presenta sul palco con Malamorenò, ottenendo un nono posto, mentre nel 2011 è ospite del teatro con un duetto con Max Pezzali. Nel 2012 perde per un soffio la vittoria nella categoria Big con La notte, tra i brani di maggior successo della sua carriera. Nel 2014 presenta al Festival di Sanremo i brani Lentamente e Controvento, quest’ultima scelta per la gara, di cui risulta vincitrice. Nel 2016, dopo un anno alla conduzione della kermesse, torna a calcare il palco con il brano Guardando il cielo.

Nel 2018 viene chiamata da Giovanni Caccamo per cantare Eterno come ospite nella serata dei duetti, mentre nel 2019 concorre con il brano Mi sento bene. Nel 2020, dopo essere stata esclusa dalla gara per via della somiglianza tematica con il brano di Giordana Angi, partecipa al Festival come ospite di Marco Masini nella serata dei duetti.

Nel corso della sua carriera più che decennale, Arisa ha pubblicato sei album in studio: Sincerità (2009), Malamorenò (2010), Amami (2012), Se vedo te (2014), Guardando il cielo (2016), Una nuova Rosalba in città (2019). Tra i brani più noti ed amati della sua discografia non si possono non citare Meraviglioso amore mio, L’amore è un’altra cosa, L’esercito del selfie e Fragili.

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →