Ana Mena, ecco chi è la cantante in gara a Sanremo 2022 con “Duecentomila ore”

Ana Mena, chi è, età, canzoni e discografia della cantante in gara a Sanremo 2022 con “Duecentomila ore” (Instagram)

Ana Mena partecipa al Festival di Sanremo 2022 con il brano “Ducentomila ora”. Ecco tutte le informazioni, biografie e discografia della cantante in gara.

Ana Mena nasce ad Estepona (Málaga), 24 anni fa e la sua passione per la musica si manifesta fin dall’infanzia. Inizia a cantare da giovanissima e la sua carriera viene lanciata con il programma televisivo di Canal Sur “Menuda Noche”. A 11 anni, Ana Mena decide di fare un passo avanti e tentare la sorte nel mondo della recitazione presentandosi al provino per la protagonista del TV movie Marisol di Antena3. Ma senza alcun dubbio, una delle su principali gratificazioni arriva all’età di tredici anni, quando viene eletta vincitrice del My Camp Rock 2, un concorso musicale su Disney Channel. A seguito di questo successo iniziano ad arrivare tantissime offerte per il piccolo schermo.

Come anteprima di quello che poi sarebbe diventato il suo primo album (Index), vengono lanciati 3 brani nel 2016:No soy como tú crees”, “Loco como yo”, “Se fue”. All’età di soli 19 anni, Ana Mena diventa una delle artiste più apprezzate dal panorama musicale spagnolo e viene notata dalle radio.

Alla fine del 2016 partecipa al brano di Bromas Aparte “Dama y vagabundo”, che si posiziona direttamente nella lista di “Los 40” in Spagna e raccoglie eccellenti critiche e commenti sui social. Il primo lancio del 2017 è “Ahora lloras tu” con la collaborazione di CNCO, la boy band latina rivelazione dell’anno in Spagna e America Latina. Il brano, che ottiene il disco d’oro in Spagna, riceve il massimo supporto di Los 40, con cui Ana Mena realizza una tournée di presentazioni durante tutta l’estate del 2017.

A marzo 2018, Ana Mena lancia il suo singolo “Ya Es Hora” insieme a Becky G e De La Ghetto, due delle super star latine più importanti del momento. Il successo di YA ES HORA è impressionante: raggiunge cifre spettacolari di stream su Spotify e visualizzazioni su YouTube e ottiene un DISCO DI PLATINO in Spagna. In collaborazione con Fred de Palma, “D’estate non vale”, brano in cui Ana Mena canta in italiano per la prima volta. Il brano diventa il tormentone dell’estate in Italia raggiungendo il primo posto nella chart di Spotify Italia con 3 dischi di platino.

Per iniziare il 2020 partecipa alle Gala dei Premios Forque e dei Premios Goya nel mese di febbraio, al Festival di San Remo con Riki interpretando “L’edera”, un classico italiano dell’anno 1958, in una versione molto attuale. In Italia lancia “A un passo dalla luna” insieme a Rocco Hunt, con un successo
clamoroso. Anche “A un paso de la luna”, la versione spagnola, è diventata un successo enorme in Spagna. Si classifica tra i primi 4 nella classifica di vendite di Promusicae e ottiene il sesto disco di platino.

Nel 2021 rinnova la fortunata collaborazione con Rocco Hunt nel brano “Un bacio all’improvviso” che è già TRIPLO PLATINO, un altro successo enorme per la coppia. Inoltre, viene lanciata la versione in spagnolo “Un beso de improviso” che in poche settimane diventa disco d’Oro.

Nel 2021 ha ricevuto tre nomination ai 40 Music Awards: Miglior Artista, Miglior Canzone e Miglior Artista dal 40 all’1. Lo scorso novembre Ana Mena ha fatto il suo ingresso sul mercato italiano in veste solista con il brano “MÚSICA LIGÉRA”, un’inedita versione in spagnolo del grande successo “Musica Leggerissima”, presentato proprio all’ultimo Festival di Sanremo da Colapesce Dimartino e diventato uno dei brani più ascoltati del 2021.

Sarà in gara al Festival di Sanremo 2022 con la canzone “Duecentomila ore“.

Questo il suo account Instagram ufficiale.

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2023

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2023 →