Adam Levine ha tradito la moglie Behati Prinsloo? Le dichiarazioni della modella Sumner Stroh e la replica del cantante

Adam Levine, il tradimento presunto nei confronti della moglie Behati Prinsloo: una modella dichiara di aver avuto una storia con il cantante

Un vero e proprio ciclone si è abbattuto sulla coppia Adam Levine e Behati Prinsloo. I due si sono sposati 8 anni fa, nel 2014, e proprio la settimana hanno annunciato la notizia della gravidanza di Behati e di un terzo figlio in arrivo. Ma ecco, nelle scorse ore, una grossa nube arrivare a minacciare la serenità della famiglia.

Adam Levine accusato dalla modella Sumner Stroh di aver avuto una relazione extraconiugale con lei

Una ragazza, Sumner Stroh, 23 anni, è diventata virale su TikTok lunedì dopo aver affermato di essere stata “manipolata” da un uomo sposato. In seguito ha fatto proprio il nome di Adam Levine mostrando, alle spalle, gli screenshot che lui le avrebbe inviato su Instagram. La modella ha anche aggiunto, in esclusiva a Page Six, che la presunta relazione tra i due ci sarebbe stata “l’anno scorso” quando si è “diplomata al college nel 2021”.

La Stroh ha anche aggiunto, nel suo video, che Levine presumibilmente l’ha contattata a un certo punto per chiederle se poteva dare il suo nome al prossimo figlio in arrivo. Sempre nella clip, ha ammesso che dopo quel passaggio si era sentita “all’inferno” dopo la richiesta di Levine sul nome del prossimo nascituro.

“Voglio dire, la mia morale è stata inconsapevolmente compromessa. Sono stata completamente manipolata”

@sumnerstroh

embarrassed I was involved w a man with this utter lack of remorse and respect. #greenscreen

♬ original sound – Sumner Stroh

Stroh si è quindi scusato con la Prinsloo, 34 anni, in un video TikTok separato, affermando che “si rende pienamente conto” che “non è lei la vittima” della situazione, bensì la moglie.

“Non sono io quello che si fa male in questo. Sono Behati e i suoi figli. E per questo, mi dispiace così tanto”

Il cantante nega una relazione con la modella ma ammette di aver superato i confini…

Dopo alcune ore, a prendere parola è stato Adam Levine che ha negato la relazione fisica con la modella ma ha ammesso di aver commesso degli errori.

Adam ha rilasciato una dichiarazione a TMZ in cui ha insistito sul fatto di non aver avuto una relazione fisica con Sumner, ma ha confessato di aver “oltrepassato il limite”:

“Ho usato scarso giudizio nel parlare con chiunque non fosse mia moglie in QUALSIASI tipo di modo civettuolo. Non ho avuto una relazione, tuttavia, ho oltrepassato il limite durante un periodo deplorevole della mia vita. In alcuni casi, è diventato inappropriato. L’ho affrontato e ho adottato misure proattive per rimediare a questo problema con la mia famiglia. Mia moglie e la mia famiglia sono tutto ciò a cui tengo in questo mondo. Essere così ingenuo e così stupido da rischiare l’unica cosa che conta veramente per me è stato l’errore più grande che potessi mai fare. Non lo farò mai più. Mi assumo la piena responsabilità. Lo supereremo e lo supereremo insieme”.