I Bloody Beetroots salgono alla 21 in Australia

bloodybeetroots21

Lunedì scorso vi avevamo lasciati con il debutto dei Bloody Beetroots e del loro album “Romborama”, alla posizione 31 della classifica australiana.

Ora, non c'era intenzione di tornare più sull'argomento, ma siccome la classifica di questa settimana ha regalato un'altra sorpresa, non possiamo fare a meno di parlarne: “Romborama” sale alla posizione 21 con 2135 copie vendute (a cui vanno aggiunte le 1868 della settimana scorsa), andando in controtendenza alla "legge non scritta" che vede quasi tutti gli album perdere, nella seconda settimana, almeno un buon 50% delle vendite della prima settimana.

Come qualcuno di voi ha giustamente scritto fra i commenti la settimana scorsa, in Italia l'album deve ancora uscire, sarà quindi curioso vedere come se la caveranno i Bloody Beetroots (che sono italiani, ricordiamolo) nel nostro paese (che ha un mercato album similare a quello australiano come volumi di vendita). Dopo il salto trovate la loro esibizione all' MTV Day che si è svolto sabato scorso a Genova.

  • shares
  • Mail