Billie Eilish contro Donald Trump: “Sta distruggendo il nostro paese e tutto ciò che ci sta a cuore”

Billie Eilish contro Donald Trump: ecco le dure parole della cantautrice

Prima di eseguire il suo nuovo singolo “My Future” durante la ‘Democratic National Convention’, Billie Eilish ha tenuto un duro discorso contro l’attuale Presidente degli Stati Uniti d’America:

“Non avete bisogno che vi dica che le cose sono un disastro. Donald Trump sta distruggendo il nostro paese e tutto ciò che ci sta a cuore. Abbiamo bisogno di leader che risolvano problemi come il cambiamento climatico e il COVID, non che li neghino. Leader che combatteranno contro il razzismo sistemico e la disuguaglianza. E questo inizia con il votare per qualcuno che capisca quanto c’è in gioco. Qualcuno che sta costruendo una squadra che condivide i nostri valori. Si inizia con il voto contro Donald Trump e a favore Joe Biden. Il silenzio non è un’opzione e non possiamo farla finita. Dobbiamo tutti votare come le nostre vite e il mondo dipende da questo, perché lo fanno. L’unico modo per essere certi del futuro è farlo da soli. Per favore registratevi. Per favore, Votate. “

Eilish era già nota per il suo attivismo e ambientalismo molto prima ancora che fosse abbastanza grande per votare, lavorando per garantire che il suo tour più recente fosse il più ecologico e sostenibile possibile.

Via | Yahoo.com