Alfa, TeStA TrA Le NuVoLe, pT. 2: testo e audio della canzone

Alfa, TeStA TrA Le NuVoLe, pT. 2: significato canzone, testo e audio

TeStA TrA Le NuVoLe, pT. 2, il nuovo singolo di Alfa, è disponibile da oggi Giovedì 21 maggio in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali (link).

In occasione della release, il brano sarà al centro di una challenge dedicata su TikTok, la prima del cantante lanciata a livello internazionale sulla piattaforma. L'invito rivolto alla community è quello di scambiarsi uno dei gesti più belli, il bacio: nella sua semplice immediatezza, racchiude un mondo di innumerevoli e forti valori affettivi, capaci di unire superando ostacoli e distanze. Spazio alla creatività quindi, e a tutte le forme di baci – sussurrati, di amicizia, d’amore, dati al volo o numerosi, mandati via messaggio o in una videochiamata – da condividere con l’hashtag#KissAway.

TeStA TrA Le NuVoLe, pT. 2, che anticipa il nuovo album di inediti, è stato scritto la stessa notte del 6 Febbraio, ad un anno di distanza precisa da Testa tra le nuvole pt.1. Nasce da un sentimento di speranza in qualcosa di migliore e dalla volontà di libertà e leggerezza, anche nella propria instabilità.

“TeStA TrA Le NuVoLe, pT. 2 per me è l’inizio di un nuovo viaggio dopo un periodo difficile, la prima canzone del primo vero e proprio disco. Scriverla mi ha permesso di innamorarmi di nuovo della musica, un amore più maturo, un legame più stretto con quello che scrivo.”

Dopo un periodo di dubbi e insicurezze, ALFA torna con TeStA TrA Le NuVoLe, pT. 2 che racconta la notte più bella della sua vita: un amore impossibile risuona su note pop accompagnate da un allegro fischiettio che riporta a uno stato di spensieratezza.

Andrea De Filippi, in arte ALFA, è un cantante genovese, classe 2000. Con l’ultimo tour in sold out e con 115 milioni di stream totali su Spotify e 45 milioni di views su Youtube, ha già un doppio disco di platino e un disco d’oro.

Qui sotto audio e testo della canzone.

Alfa, TeStA TrA Le NuVoLe, pT. 2, Testo

[Strofa 1]
Se l'amore quì è una formula e gli serve tempo e spazio
Io la matematica beh non la so
Ma per credere in noi due io allora mi sono fatto in quattro
I giorni hanno un nome ma le notti no
Mettiti nei miei panni
Che ti odio da morire ma ti amo da vivere, assieme a te per anni
Per le tue parole, odio i pezzi d'amore, non voglio più ascoltarli
Mi hai fatto una scenata, è un colpo di scena come i film che guardi, con me la sera tardi
Ma io guardo te

[Ritornello1]
Se ti incrocio in strada, incrocio le dita
Io di sicurezza c'ho solo l'uscita
Sei la notte più bella di tutta la vita e vorrei fosse infinita

[Post-Ritornello2]
Le notti in macchina, fuori la luna è pallida
Ma io aspetterei l'alba dal tetto di casa mia con te
Ho il cuore fragile, la testa tra le nuvole dopo un colpo di fulmine
Io che non punto a nord ma su di te

[Strofa 2]
Se l'amore qui è una formula e gli serve spazio e tempo
Io di tempo per me stesso non ce l'ho (mh, mh)
Noi siamo due poli opposti e forse siamo attratti per questo
Fingo che sia OK ma sono K.O
E' meglio se ti calmi
Il cuore si misura in battiti
Credo che l'amore invece si misuri in attimi
Lei speciale senza effetti speciali, io vivo da re dentro i miei castelli mentali
E per me vali tanto ma tanto vale, come possiamo odiarci fa tanto male
Siamo due terre distanti tra tanto mare, meglio restare a riva e non annegare mai

[Ritornello1]
Se ti incrocio in strada, incrocio le dita
Io di sicurezza c'ho solo l'uscita
Sei la notte più bella di tutta la vita e vorrei fosse infinita

[Post-Ritornello2]
Le notti in macchina, fuori la luna è pallida
Ma io aspetterei l'alba dal tetto di casa mia con te
Ho il cuore fragile, la testa tra le nuvole dopo un colpo di fulmine
Io che non punto a nord ma su di te

[Outro5]
Noi siamo un pezzo che non senti più
Anche se prima lo consumavi in loop
E' già da un pezzo che non ti sento più
Ti ho dato tutto e ora non mi dai del tu

  • shares
  • Mail