Fiori di Chernobyl, Mr Rain: testo e video

Mr Rain, Fiori di Chernobyl: testo del nuovo singolo in radio e download digitale dal 13 marzo 2020

E' uscito il video ufficiale di "Fiori di Chernobyl", il nuovo singolo di Mr Rain, in radio e download digitale da venerdì 13 marzo 2020. Cliccate in apertura post per recuperarlo.

Qui sotto, invece, a seguire, potete leggere il testo del brano:

Mr Rain, Fiori di Chernobyl, Testo

La libertà spaventa più di una prigione
E tutti cercano qualcuno per cui liberarsi
L’odio uccide, forse è vero come dicono
Ma so che è da un veleno che nasce un antidoto
Vieni con me, la strada giusta la troviamo
Solo quando ci perdiamo e restiamo da soli
Perché è dagli incubi che nascono i sogni migliori
Anche a Chernobyl ora crescono i fiori

Portami in alto come gli aeroplani
Saltiamo insieme, vieni con me
Anche se ci hanno spezzato le ali
Cammineremo sopra queste nuvole
Passeranno questi temporali
Anche se sarà difficile
Sarà un giorno migliore domani

Odio queste cicatrici perché mi fanno sentire diverso
Posso nasconderle da tutti, ma non da me stesso
È un armatura cresciuta col tempo
Ogni ferita è un passaggio che porta al lato migliore di noi
Perché attraverso loro puoi guardarmi dentro
Sentire cosa provo, capire cosa sento
Non conta la destinazione, ma il tragitto
Il peggiore dei finali non cancella mai un inizio
Fa più rumore il tuo silenzio che le urla della gente
Un albero che cade, che una foresta intera che cresce
Tengo i miei sogni nascosti dietro alle palpebre
Siamo fiori cresciuti dalle lacrime
Sei tutte quelle cose che non riesco mai a dire
Troverai un posto migliore un passo dopo la fine
Cammineremo a piedi nudi sopra queste spine
Diventando forti per smettere di soffrire

Portami in alto come gli aeroplani
Saltiamo insieme, vieni con me
Anche se ci hanno spezzato le ali
Cammineremo sopra queste nuvole
Passeranno questi temporali
Anche se sarà difficile
Sarà un giorno migliore domani

Se questa notte piove dietro le tue palpebre
Sarò al tuo fianco quando è l’ora di combattere
Portami con te
Ti porterò con me
Tu mi hai insegnato che se cado è per rinascere
Che un uomo è forte quando impara ad esser fragile
Portami con te
Ti porterò con me

Portami con te (Portami in alto come gli aeroplani)
Ti porterò con me (Saltiamo insieme, vieni con me)
Portami con te (Anche se ci hanno spezzato le al)
Ti porterò con me (Cammineremo sopra queste nuvole)
Passeranno questi temporali
Anche se sarà difficile
Sarà un giorno migliore domani
Anche per te

Esce domani, venerdì 13 marzo, “Fiori di Chernobyl”, il nuovo singolo di Mr Rain, uno dei cantautori rap under 30 più maturi della scena italiana con all’attivo certificazioni Platino per i suoi brani. Artista fuori dal coro, Mr Rain è capace di parlare di tematiche impegnate, con attenzione alle parole e non solo alle rime per raggiungere un rap a volte romantico. Ecco le sue parole nel parlare del pezzo:

“Ognuno di noi ha dei momenti bui, momenti che sembrano non finire più, giorni in cui sei paralizzato mentre ti senti cadere il mondo addosso. Questa canzone parla di una rinascita dopo questi momenti, non puo’ piovere per sempre, alla fine arriverà il giorno in cui le cose andranno meglio e sarà il giorno in cui riuscirai a lasciarti alle spalle il passato"

Il nuovo brano arriva a distanza di quasi un anno dal precedente intitolato ‘La somma’ in cui era presente la collaborazione di Martina Attili che ha raggiunto la certificazione Oro.

Mr Rain, Chi è | Discografia e Biografia

Mr.Rain, classe 1991, si appassiona alla musica ascoltando i pezzi di Eminem e della scena hip hop nazionale ed estera del periodo. Nel 2009 inizia a scrivere i primi pezzi, con lo pseudonimo di Mr.Rain e nel 2011 produce e pubblica il suo primo mixtape ‘Time 2 Eat’, che riscuote in poco tempo riscontri a livello nazionale. Nel 2013 partecipa come concorrente ad X Factor, ma dopo essere stato ripescato per l’entrata diretta, rifiuta la partecipazione al programma. Nel gennaio 2014 inizia il primo tour ufficiale e si esibisce nelle principali città italiane. Nel 2015 esce ‘Memories’, il primo disco ufficiale, interamente autoprodotto. ‘Tutto Quello che Ho’, il secondo singolo estratto dall’album, segue il successo di ‘Carillon’ (Doppio disco di Platino). A giugno 2016 Mr.Rain pubblica ’Supereroe’, già considerato un classico dai suoi estimatori.

Nell’estate 2016, grazie al ‘Memories Tour’ Mr.Rain si fa conoscere al grande pubblico di tutte le regioni italiane, con numerose date sold out. Nel 2017 esce il singolo ‘I grandi non piangono mai’, la conferma del talento del giovane rapper (Disco di Platino) a cui segue “Ipernova”, altro successo di Mr Rain, Doppio Disco di Platino,

Nel 2018 collabora con Annalisa in “Un domani” e anche questo singolo raggiunge il Disco di Platino. Ma molte altri sono i successi dell’artista bresciano

  • shares
  • Mail