Michele Zarrillo, Nell'estasi e nel fango Tour 2020: i concerti

Il nuovo tour teatrale di Michele Zarrillo.

Dopo la partecipazione alla 70esima edizione del Festival di Sanremo con la canzone Nell'estasi e nel fango, con la quale ha ottenuto un diciottesimo posto, Michele Zarrillo si appresta ad intraprendere un nuovo tour nei teatri, a distanza di tre anni dall'ultima tournée.

Le prime date annunciate sono 7 di cui due all'estero, a Stoccarda, Germania, e a Zurigo, Svizzera. Per quanto riguarda gli altri live, Zarrillo si esibirà a Milano, Gallipoli, Fermo, Napoli e Roma.

Alternandosi tra il pianoforte e la chitarra, Michele Zarrillo, nel corso di questo tour, eseguirà brani che non presentava dal vivo da molto tempo come Per chi sa scegliere, Come ho fatto a perderti, Bellissima, Io e te, Adesso o Se la vita ci avrà aspettato senza dimenticare, ovviamente, i suoi più grandi successi come Cinque giorni, Una rosa blu, La notte dei pensieri, L’elefante e la farfalla, Il canto del mare, Strade di Roma, L’amore vuole amore, L’acrobata, Ragazza d'argento, Su quel pianeta libero, L'alfabeto degli amanti e Il sopravvento, fino ad arrivare alla recente Mani nelle mani e al singolo sanremese che dà il nome al tour, Nell’estasi o nel fango.

Michele Zarrillo condividerà il palco con Giampiero Grani (tastiere), Roberto Guarino (chitarra), Ruggero Brunetti (chitarra), Danilo Fiorucci (basso), Alessandro Canini (batteria) e Laura Ugolini (cori).

I biglietti sono disponibili sui circuiti abituali e sul sito di TicketOne.

Di seguito, trovate le date del Nell'estasi e nel fango Tour 2020 (calendario in aggiornamento).

Michele Zarrillo - Nell'estasi e nel fango Tour 2020: le date

28 marzo - Stoccarda (Teatro Burgerzentrum, Waiblingen)
19 aprile - Milano (Teatro Nazionale)
24 aprile - Gallipoli, Lecce (Teatro Italia)
29 aprile - Fermo (Teatro dell’Aquila)
4 maggio - Napoli (Teatro Diana
6 maggio - Roma (Teatro Brancaccio)
16 maggio - Zurigo (Teatro Stadthalle, Bulach)

  • shares
  • Mail