Sanremo 2020, Riki squalificato per aver spoilerato la sua cover? Arriva la riposta della Rai

La Rai chiarisce la sua posizione della possibile squalifica di Riki dalla gara.

Riki ha rischiato la squalifica dal Festival di Sanremo 2020 per aver spoilerato 20 secondi della sua versione de L'Edera, la cover che performerà nella serata del giovedì al fianco di Ana Mena. Il regolamento della kermesse recita:

"Tutti gli aventi diritto – che siano autori, artisti, case discografiche, compositori o editori – si obbligano a non eseguire e a non diffondere le canzoni in gara a Sanremo 2020, che sia in parte o in versione integrale. Il divieto è esteso a qualsiasi mezzo, supporto e rete di comunicazione elettronica, incluso internet. Il divieto è da intendersi fino alla fine della serata che prevede la prima esibizione dell’artista in questione al Festival".

Del caso se ne è occupata anche Striscia la Notizia. Ma con una nota diramata dall'Ansa, l'organizzazione del Festival ha rassicurato i fan del cantante:

"Trattatandosi di un brano edito e tenuto conto della buona fede dell'artista (che ha prontamente rimosso i 20 secondi del brano dal suo profilo) non si procederà all'esclusione anche in considerazione del fatto che in quella serata saranno valutati principalmente l'interpreazione e l'arrangiamento. I 20 secondi svelati non compromettono in alcun modo il valore della gara del giovedì, visto che Riki si esibirà insieme a Ana Mena (che non appare nei 20 secondi pubblicati".

Riki sarà in gara con la canzone Lo sappiamo entrambi.

  • shares
  • Mail