Madonna: slittano le prime date del Madame X Tour

Per non meglio precisati motivi di produzione, il Madame X Tour di Madonna partirà con qualche giorno di ritardo.

Un piccolo incidente di percorso per Madonna. La regina del pop è infatti stata costretta a rimandare l'inizio del suo Madame X, in un primo momento previsto per il prossimo 12 settembre.

La cantante si sarebbe infatti dovuta esibire in questa data alla BAM Howard Gilman Opera House di New York. Peccato soltanto che per dei non meglio specificati "problemi di produzione" le date in questione sono state spostato ad ottobre.

Le date del 12 e del 14 settembre sono dunque rimandate al 10 e 12 ottobre, mentre quella del 15 settembre risulta del tutto cancellata e non verrà recuperata.

Ecco un estratto della traduzione del comunicato stampa ufficiale apparso poche ore fa sul sito di Madonna:

A causa del ritardo degli elementi di produzione altamente specializzati, Live Nation ha confermato che i primi 3 concerti di Madonna del Madame X Tour – una serie di spettacoli rari e intimi – saranno rimandati. Madame X è una perfezionista e vuole offrirvi l'esperienza musicale più unica e magica possibile. Ha s0ttovalutato il tempo necessario per portarvi questo tipo di spettacolo così intimo, ma desidera essere perfetta! Vi ringraziamo per la vostra comprensione.

I fan italiani possono continuare a dormire sonni tranquilli, almeno per il momento. Il Madame X Tour di Madonna, infatti, non include (almeno per il momento) nessuna data italiana. L'artista statunitense arriverà infatti in Europa nel 2020 con una serie di live fissati a Lisbona, a Londra e a Parigi.

Nel caso aveste dovuto partecipare alle tappe newyorkesi del Madame X Tour vi informiamo che a questo link trovate tutte le info necessarie per ricevere il rimborso dei biglietti.

  • shares
  • Mail