Gigi d'Alessio e Nino d'Angelo - Figli di un re minore, concerti rinviati al 20, 21 e 22 settembre: "Avevamo litigato, vi chiediamo scusa"

Gigi d'Alessio e Nino d'Angelo chiedono scusa ai fan e ammettono di aver litigato (video)

Per motivi organizzativi è stato rinviato al 20, 21 e 22 settembre il concerto “Figli di un re minore” con Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo inizialmente previsto per il 21, 22 e 23 giugno all’Arena Flegrea di Napoli.
I numerosi fan che hanno accolto con entusiasmo l’evento e che hanno già acquistato i biglietti dovranno quindi attendere ancora per vedere i due grandi artisti sul palco.

Questo l'incipit del messaggio e dell'annuncio dato pochi giorni fa, ai fan di Gigi D'Alessio e Nino d'Angelo, impegnati per tre concerti a Napoli, previsti inizialmente per il 21, 22 e 23 giugno 2019.

Nelle scorse ore, però, i due cantanti ci hanno messo la faccia e hanno deciso di pubblicare un video di scuse per il loro pubblico, ammettendo che tra di loro c'era stato un litigio. "Vi chiediamo scusa" hanno dichiarato, assicurando a tutti la conferma per i tre eventi del 20, 21 e 22 settembre prossimo, anche in caso di eventuali discussioni future tra i due.

Qui sotto il video con la dichiarazioni dei due artisti.

  • shares
  • Mail