ESC 2019, tutti i partecipanti e le canzoni: da Mahmood all'icona LGBT francese, fino al russo che vinse Bravo Bravissimo

I Paesi partecipanti, le canzoni in gara, i favoriti, le suddivisioni nelle semifinali, i conduttori e le curiosità: tutto quello che c'è da sapere su Eurovision Song Contest 2019.

Il 14 maggio 2019 la 64esima edizione dell'Eurovision Song Contest entrerà nel vivo. Quest'anno la "Champions League della musica" si svolgerà a Tel Aviv, in Israele, grazie alla vittoria di Netta Barzilai. Sarà l'area Expo a ospitare la manifestazione attesa da quarantadue Paesi. Il 14 e il 16 maggio si terranno le due semifinali, mentre il 18 maggio andrà in scena la finalissima. Lo slogan è “Dare to dream” ("Osa sognare"). I presentatori dell'evento saranno la modella Bar Refaeli ed Erez Tal con Assi Azar e Lucy Ayoub come inviati nella Green Room. Non sono stati resi ancora noti i commentatori scelti dalla Rai. Madonna potrebbe essere l'ospite d'onore.

Durante la prima semifinale si sfideranno: Slovenia, Bielorussia, Repubblica Ceca, Montenegro, Cipro, Serbia, Finlandia, Polonia, Ungheria, Estonia, Portogallo, San Marino, Islanda, Georgia, Australia, Belgio, Ucraina e Grecia. Solo in 10 accederanno alla finale. Due giorni più tardi toccherà a: Svizzera, Svezia, Irlanda, Austria, Moldavia, Lettonia, Romania, Danimarca, Armenia, Albania, Azerbaigian, Macedonia del Nord, Norvegia, Russia, Paesi Bassi, Croazia, Lituania e Malta. Come sopra, solo in 10 accederanno alla finale. Non dovranno passare dalle semifinali le Big Five: Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, più il Paese ospitante Israele. Si sono ritirati i seguenti Paesi: l'Andorra, la Bosnia ed Erzegovina, la Bulgaria, il Lussemburgo, la Slovacchia e la Turchia.

Non tutti i Paesi partecipanti hanno già annunciato il proprio rappresentante. Tra quelli già annunciati, però, alcuni spiccano per originalità. Come il gruppo Tulia della Polonia, che (seppur più giovani) ricordano vagamente le indimenticabili vecchiette russe del 2012. O come Bilal Hassani, il rappresentante della Francia, uno tra gli artisti LGBT (con origini marocchine) più apprezzati oltralpe. Ci sono anche dei ritorni eccellenti: Tamara Todevska ha già partecipato nel 2008 per la Macedonia del Nord, Sergej Lazarev nel 2016 per la Russia (nel suo curriculum anche la vittoria di Bravo bravissimo, in Italia), Serath nel 2018 per San Marino. Roko della Croazia e Michela Pace di Malta, entrambi classe 2001, sono i più giovani in gara. Serhat di San Marino è il più anziano.

Cosa dicono i bookmakers? Al momento danno per vincitore proprio il russo Sergej Lazarev, vista la sua grande popolarità tra il pubblico europeo e la vittoria mancata per un soffio nel 2016 (risultando il più televotato di quell'edizione). Dietro di lui c'è la Svezia, nonostante ancora non abbia presentato né il brano né il cantante. Al terzo posto, secondo gli esperti di scommesse, c'è il nostro Mahmood.

Eurovision Song Contest 2019, Paesi e rappresentanti


Albania

| Jonida Maliqicon con Ktheju tokës
Jonida Maliqicon (37 anni) è una cantante e conduttrice televisiva albanese. Nel 2013 ha condotto la versione locale di Ballando con le stelle, mentre nel 2016 è diventata giudice della quinta edizione di The Voice of Albania. La sua canzone in gara tratta il tema dell'emigrazione.

Armenia | Srbuk con ?
Srbuk (24 anni) è una cantante armena. Ha ottenuto popolarità partecipando alla prima edizione di X Factor, nel 2010, dove è arrivata seconda. Nel 2016 ha sfornato un tormentone, Yete karogh es. Nel 2018 ha partecipato all'ottava edizione di The Voice in Ucraina, dove è arrivata quarta. Sa suonare il qanun, uno strumento a corde tipico della musica araba.

Australia | Kate Miller-Heidke Zero Gravity
Kate Miller-Heidke (38 anni) è una cantautrice e attrice australiana. È stata la voce della band Elsewere, poi ha proseguito la carriera come solista. Ha pubblicato quattro album. Canta soprano.

Austria | Pænda con Limits
Paenda (30 anni), all’anagrafe Gabriela Horn, è una cantante austriaca. Ha inciso la sua prima canzone a 14 anni, ma ha pubblicato il suo primo (e unico, per ora) album nel 2018.

Azerbaigian | Non è stato ancora annunciato il rappresentante

Belgio | Eliot con ? (la canzone verrà comunicata il 28 febbraio)
Eliot (19 anni) ha fatto il suo debutto nel 2018 partecipando al talent The Voice Belgique, dove è arrivato fino alle fasi del live.

Bielorussia | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore dell'Eurofest, in programma l'8 marzo)

Cipro | Tamta con Replay
Tamta (38 anni) è una cantante georgiana naturalizzata greca. Ha iniziato la sua carriera nel 2004 con il talent Super Idol, dove si è classificata al secondo posto. Già nel 2007 aveva tentato di partecipare all'Eurovision, partecipando alla selezione greca (senza successo).

Croazia | Roko con The Dream
Roko Blažević (18 anni) è un teen idol croato. Nel 2017 ha vinto il talent serbo Pinkove zvezdice.

Danimarca | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (verrà scelto il 23 febbraio)

Estonia | Victor Crone con Storm
Victor Crone (27 anni) è un cantante svedese. Si è fatto conoscere nel 2015, partecipando al Melodifestivalen, il programma di selezione svedese per l'Eurovision. Nel 2019 ha vinto Eesti Laul, il programma estone per l'Eurovision.

Finlandia | Darude feat. Sebastian Rejman con ? (la canzone verrà annunciata il 2 marzo)

Francia | Bilal Hassani con Roi
Bilal Hassani (20 anni) è un cantante, compositore e youtuber francese con origini marocchine. Compare nella classifica delle 30 icone LGBT+ più influenti della Francia. Nel 2015 ha partecipato alla seconda edizione di The Voice Kids, dopodiché è sbarcato su Youtube. Il 23 giugno 2017 ha dichiarato pubblicamente la propria omosessualità. A dicembre 2018 è stato vittima di cyberbullismo, ricevendo minacce di morte.

Georgia | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore di Georgian Idol, la cui finale è in programma il 2 marzo)

Germania | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore della manifestazione Unser Lied Für Israel, la cui finale è in programma il 22 febbraio)

Grecia | Katerine Duska con Better Love
Katerine Duska (la cui età è un mistero) è una cantante canadese naturalizzata greca. Ha un album all'attivo.

Irlanda | Non è stato ancora annunciato il rappresentante

Islanda | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore del Söngvakeppnin, in programma il 2 marzo)

Isreale | Kobi Marimi con Home
Kobi Marimi (28 anni) è un cantante israeliano. Ha iniziato a cantare all'età di 13 anni. Ha partecipato ad alcune commedie e musical, intanto si è mantenuto lavorando come barista a Tel Aviv.

Italia | Mahmood con Soldi
Del nostro Alessandro, ormai, sappiamo quasi tutto. Sulla versione eurovisiva di Soldi ha detto: "Ci sarà qualche elemento nuovo perché non mi va di fare una cosa già fatta, è anche noioso per me. Anche a livello scenico, ma anche nel modo di proporre il pezzo… vedremo".

Lettonia | Carousel con That Night
I Carousel sono un duo musicale lettone fondato nel 2015 e composto da Sabīne Žuga e dal chitarrita Mārcis Vasiļevskis.

Lituania | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore dell'Eurovizijos, in programma il 23 febbraio)

Macedonia del Nord | Tamara Todevska con Proud
Tamara Todevska (34 anni) è una cantante macedone. Nel 2003 ha partecipato al festival montenegrino Sunčane Skale. Nel 2008 ha rappresentato la Macedonia all'Eurovision Song Contest con il brano Let Me Love You, che si è classificato decimo.

Malta | Michela Pace con ?
Michela Pace (18 anni) è una cantante maltese. Si è fatta conoscere nel 2018 partecipando alla prima edizione di X Factor Malta, che ha vinto, conquistandosi di diritto la partecipazione all'Eurovision.

Moldavia | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore del O Melodie Pentru Europa, in programma il 2 marzo)

Montenegro | D-Moll con Heaven
I D-Moll sono un gruppo musicale di musica pop montenegrino. Nato nel 2018, è sotto la visione di Daniejl Alibabić, noto per aver rappresentato la Serbia e Montenegro all'Eurovision nel 2005 come parte dei No Name.

Norvegia | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore del Melodi Grand Prix, in programma il 2 marzo)

Paesi Bassi | Duncan Laurence con ? (la canzone verrà annunciata il 7 marzo)
Duncan Laurence (24 anni), pseudonimo di Duncan de Moor, ha partecipato alla quinta edizione di The Voice of Holland, dove è arrivato fino alla fase delle semifinali.

Polonia | Tulia con ?
Tulia è un gruppo formato dalle cantanti Patrycja Nowicka, Dominika Siepka, Joanna Sinkiewicz e Tulia Biczak. Si sono fatte conoscere nel 2018, pubblicando delle cover fra pop e folk music su Youtube. Così hanno conquistato un contratto con una major, recentemente hanno partecipato e vinto tre importanti premi al famoso Festival di Opole.

Portogallo | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore del Festival da Canção, in programma il 2 marzo)

Regno Unito | Michael Rice con Bigger than Us
Michael Rice (22 anni) è un cantante inglese. Nel 2014 ha partecipato alle audizioni per l'undicesima edizione del talent The X Factor. Nel 2018 ha partecipato al talent All Together Now, vincendolo.

Repubblica Ceca | Lake Malawi con Friend of a Friend
I Lake Malawi sono un trio ceco, composto da Albert Černý, Jeroným Šubrt e Antonín Hrabal. La band è nata nel 2013m due anni più tardi hanno pubblicato il loro primo EP, mentre nel 2017 hanno pubblicato il primo album.

Romania | Ester Peony con On a Sunday
Ester Peony (24 anni) è una cantante rumena naturalizzata canadese. Nel 2019 ha partecipato a Selecția Națională, la manifestazione di selezione per la ricerca del rappresentante eurovisivo rumeno. La candidata alla vittoria era la sedicenne Laura Bretan, ma è stata boicottata da due membri della giuria perché considerata omofoba: mentre Laura era prima al televoto, la Peony era arrivata ottava su dodici.

Russia | Sergej Lazarev con ?
Sergej Lazarev (36 anni) è un cantante e attore russo. Ha già rappresentato la Russia all'Eurovision nel 2016. Una curiosità: a 13 anni Sergej ha vinto l'edizione di allora di Bravo bravissimo, il concorso italiano condotto da Mike Bongiorno.

San Marino | Serhat con ?
Serhat (55 anni) è un cantante e showman turco. Negli anni ha diviso l'attività discografica da quella televisiva (ha anche condotto la versione turca del Rischiatutto). Nel 2016 ha rappresentato San Marino all'Eurovision, non riuscendo a qualificarsi in finale.

Serbia | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore del Beovizjia , in programma il 3 marzo)

Slovenia | Zala Kralj & Gašper Šantl con Sebi
Zala Kralj & Gašper Šantl sono un duo musicale indie-pop sloveno. Nato nel 2018, ha conosciuto il successo recentemente con il primo EP intitolato Štiri.

Spagna | Miki con La venda
Miki Núñez (23 anni) è un cantante spagnolo. Dopo aver studiato a Londra e Los Angeles, è tornato in Spagna, dove si è avvicinato al mondo della musica diventando la voce del gruppo Dalton Bang. Nel 2018 ha partecipato alla decima edizione di Operación Triunfo, dove si è piazzato al sesto posto.

Svezia | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore del Melodifestivalen, in programma il 9 marzo)

Svizzera | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà annunciato il 7 marzo)

Ucraina | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore del Vidbir, in programma il 23 febbraio)

Ungheria | Non è stato ancora annunciato il rappresentante (sarà il vincitore di A Dal, in programma il 23 febbraio)

  • shares
  • Mail