Kings Of Leon: inaspettato successo mondiale.

Avevamo già parlato dei prolifici Kings Of Leon per presentarvi il primo singolo , “Sex On Fire” tratto dall’album , appena uscito, “Only By The Night”.I Kings Of Leon non sono certo degli sconosciuti, infatti già il loro precedente album, “Because Of The Times” ha venduto quasi 1 milione di copie in tutto il mondo


Avevamo già parlato dei prolifici Kings Of Leon per presentarvi il primo singolo , “Sex On Fire” tratto dall’album , appena uscito, “Only By The Night”.

I Kings Of Leon non sono certo degli sconosciuti, infatti già il loro precedente album, “Because Of The Times” ha venduto quasi 1 milione di copie in tutto il mondo (stima worldwidealbums) di cui ben 480.000 in Inghilterra (dato musicweek), però in pochi si aspettavano il “boom” di vendite che questa settimana li ha catapultati al n.1 in Australia con 36.000 copie (a cui vanno aggiunte le quasi 5.000 della settimana scorsa, dato Undercover) e in Inghilterra con 220.000 copie vendute, molte di più rispetto alle 70.000 di “Because Of The Times”, che comunque bastarono per farlo debuttare al n.1 (dato musicweek).

In USA l’album, secondo le previsioni Hits Daily Double l’album debutterà in top5 con circa 80.000 copie, quasi il doppio di quelle che fecero entrare al n.25 “Because Of The Times” un anno fa.

Insomma una crescita enorme un po’ ovunque, Italia compresa, visto che per la prima troviamo i Kings Of Leon in classifica anche da noi, alla posizione 75.

Se aggiungiamo il fatto che solitamente le band che crescono di successo album dopo album (U2, R.E.M, Red Hot Chili Peppers) sono anche quelle che durano più a lungo, potremmo sentire parlare di loro per molto, molto tempo.