Dari, e’ uscito l’album: Sottovuoto Generazionale.

I Dari (o dARI) li abbiamo visti ovunque, per mesi, con quell’inno alla banalità musicale che è “Wale (Tanto Wale)”, il cui video è stato capace di raggiungere quota 1,400,000 viste su Youtube.Non c’è da sorprendersi che il loro look da “emo” (nulla a che vedere con l’emo di quindici anni fa, tanto per chiarire)


I Dari (o dARI) li abbiamo visti ovunque, per mesi, con quell’inno alla banalità musicale che è “Wale (Tanto Wale)”, il cui video è stato capace di raggiungere quota 1,400,000 viste su Youtube.

Non c’è da sorprendersi che il loro look da “emo” (nulla a che vedere con l’emo di quindici anni fa, tanto per chiarire) prenda il sopravvento nel cuore delle ragazzine, sui testi da scuola media e su quel loro mix di chitarre, ritmi pseudo-punk e dozzinali innesti elettronici.

Ora, siccome sarebbe poco intelligente non approfittare di un momento di tale visibilità mediatica, ci propongono il loro album di debutto, intitolato, curiosamente, “Sottovuoto Generazionale”. L’album, uscito ufficialmente il 12 Settembre per la EMI, è riuscito a debuttare alla posizione 10 nella classifica italiana Fimi, risultato che tutto sommato non stupisce visto il successo che hanno avuto negli ultimi tempi band dal target simile come i Finley o Tokio Hotel.

Per promuovere l’album hanno puntato sul singolo “Tutto Regolare”, il pezzo, che nella strofa può ricordare i Bluvertigo alle prime armi, si rivela poi un generico pop rock piuttosto stucchevole. Di seguito la tracklist dell’album e dopo il salto, il video di Tutto Regolare.

1. Wale (Tanto Wale)
2. Tutto Regolare
3. Predisposta (A Lasciare Il Tuo Posto)
4. Come M’Hai
5. Per Piacere
6. Cambio Destinazione
7. Non Pensavo
8. GP A 100 All’Ora
9. Moltiplicato 10
10. Ho Spaccato
11. Minimale Maxibene
12. Play And Stop

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →