Jennifer Lopez: Dance Again, il concerto diventa film documentario in 3D

Dance Again 3D

Dance Again è il titolo di uno degli ultimi singoli lanciati sul mercato da Jennifer Lopez, nonchè il nome delsuo tou in giro per il mondo. Infine, pure il titolo del suo Greatest Hits (che nella Billboard non si sta comportando bene, è alla 77 dopo appena tre settimane di presenza nella Hot 200). Manca ancora qualcosa all'appello? A quanto pare sì! Dance Again 3D potrebbe essere il nome del film documentario che la cantante avrebbe in mente di far uscire ai cinema.

Attenzione però: non si tratta solamente di riprese dei concerti in versione tridimensionale ma punterà l'attenzione anche sugli ultimi anni, periodo di cambiamento per la Lopez (vedi divorzio e American Idol?). Un'idea di successo o un rischio da non sottovalutare? Dance Again non ha fatto furore come brano, il Greatest Hits nemmeno: il film potrebbe convincere il pubblico ad accorrere in sala?

Di esempi, alle spalle, J. Lo ne ha, alcuni positivi e altri negativi. Justin Bieber con "Never Say Never" ha aperto il weekend a 29 milioni di dollari, chiudendo a 76 a fine corsa, negli Usa. Ma non a tutti è andata così bene:

Jonas Brothers: The 3-D Concert Experience ha debuttato con 12 milioni e chiuso la sua corsa solamente a 19 totali, Glee The 3-D Concert Movie è stato un buco nell'acqua (aperto con 5, concluso con 11,8). Infine "Katy Perry: Part Of Me 3-D" ha iniziato da 7 milioni per chiudere a 25 (rientrando comunque nei costi e non perdendo ma, anzi guadagnando qualcosa).

Il dubbio è questo: se le Beliebers si sono catapultate al cinema a vedere il loro beniamino, quanti fan della bella J. Lo pagherebbero il prezzo del biglietto per un film-documento-musicale-in-3D? Il target è ben diverso...

  • shares
  • Mail