Taylor Swift, nuovo album rimandato a causa delle polemiche legate a Calvin Harris e Kanye West?

Cattiva pubblicità negli ultimi tempi per Taylor Swift. Meglio restare lontani dai riflettori per qualche periodo?

Non è un periodo fortunato per Taylor Swift, soprattutto legato all’immagine della cantante emersa negli ultimi avvenimenti. Il tanto chiacchierato ed esposto legame sentimentale con Calvin Harris è ufficialmente naufragato dopo mesi e mesi di foto insieme, vacanze e promesse d’amore eterno. Pensare che c’era chi parlava addirittura di matrimonio imminente tra la popstar e il produttore. Poi, improvvisamente, l’annuncio: la storia è finita ma l’amicizia rimane. Almeno queste erano le intenzioni iniziali…

Un paio di settimane dopo, ecco Taylor insieme al nuovo compagno, l’attore Tom Hiddleston. Anche in questo caso uscite romantiche, passeggiate sulla spiaggia e un nuovo (grande?) amore. Il web non ha reagito particolarmente bene a questo improvviso sentimento esploso tra i due dopo così breve tempo dalla fine della relazione con Harris. Ma se questo riguarda il lato privato della cantante, ecco arrivare un altro problema non meno spinoso. La canzone Famous di Kanye West include un passaggio, nel testo, in cui dà della str0nza alla Swift. Lei si sarebbe infuriata mentre il rapper assicurava che la cantante ne fosse già al corrente e fosse solo una sterile e inutile polemica. Lei ha negato, lui ha insistito. La moglie di West, Kim Kardashian, ha così caricato sul web la telefonata in cui la Swift e West parlano della canzone che lui avrebbe pubblicato.

Anche in merito a questa vicenda, Twitter si è diviso ma in molti hanno criticato la Swift, “colpevole” di essere al corrente di un canzone nella quale veniva “citata” dal rapper. Taylor ha cercato di difendersi parlando di essere all’oscuro che fosse un dissing contro di lei ma a poco è servito per frenare il popolo web.

E proprio per questo motivo, il nuovo album di Taylor Swift potrebbe essere rimandato di qualche tempo. Il sito Celeb Dirty Laundry assicura che lo staff della cantante sia preoccupato di questa cattiva pubblicità e, temendo un riscontro di vendite inferiore ai precedenti dischi proprio per le critiche che hanno accompagnato la Swift, hanno deciso di rimandare il suo comeback fino a quando le acque non si saranno calmate:

“La crisi di reputazione di Taylor Swift avrebbe sicuramente colpito anche le vendite dei suoi album e per questo motivo il suo team di PR sa che sarebbe meglio aspettare fino a quando la crisi sarà passata. Sono convinti che Taylor debba tenere un profilo basso e forse anche prendere una pausa dai riflettori, a suo vantaggio, soprattutto se si prevede di puntare ai piani alti delle classifiche”

Progetto comeback, per il momento, quindi, sospeso.

Via | Inquisitr

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Taylor Swift

Tutto su Taylor Swift →