Alessandra Amoroso, Vivere a colori è il nuovo singolo [testo e audio]

Vivere a colori è il nuovo singolo di Alessandra Amoroso. Ascolta la canzone su Blogo.it, leggi il testo.

” content=”” provider=”brid” video_brid_id=”” video_original_source=”” image_url=”https://s3.eu-west-1.amazonaws.com/video.blogo.it/thumb/xTYevKBX-640.jpg” thumb_maxres=”0″ url=”234567″ embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDQ3MDQzJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSBjbGFzcz0nbXBfdmlkZW9fdGhlbWUgaWZyYW1lX19tcF92aWRlb190aGVtZScgc3JjPSJodHRwczovL3NvdW5kc2Jsb2cuYWRtaW4uYmxvZ28uaXQvdnAvNDQ3MDQzLyIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSJ0cnVlIiB3ZWJraXRhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49InRydWUiIG1vemFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0idHJ1ZSIgZnJhbWVzcGFjaW5nPScwJyBzY3JvbGxpbmc9J25vJyBib3JkZXI9JzAnIGZyYW1lYm9yZGVyPScwJyB2c3BhY2U9JzAnIGhzcGFjZT0nMCc+PC9pZnJhbWU+PHN0eWxlPiNtcC12aWRlb19jb250ZW50X180NDcwNDN7cG9zaXRpb246IHJlbGF0aXZlO3BhZGRpbmctYm90dG9tOiA1Ni4yNSU7aGVpZ2h0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7b3ZlcmZsb3c6IGhpZGRlbjt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O30gI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQ0NzA0MyAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQ0NzA0MyBpZnJhbWUge3Bvc2l0aW9uOiBhYnNvbHV0ZSAhaW1wb3J0YW50O3RvcDogMCAhaW1wb3J0YW50OyBsZWZ0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDtoZWlnaHQ6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9PC9zdHlsZT48L2Rpdj4=”]

Dopo il successo di Comunque Andare, Alessandra Amoroso ha annunciato -ufficialmente. ai Wind Music Awards 2016 quale sarà il suo prossimo singolo. La scelta è ricaduta sulla titletrack del suo ultimo album, Vivere a colori. Un pezzo ritmato che non sfigura sicuramente per l’estate e che segue l’energia espressa nel precedente estratto.

Qui sotto potete ascoltare la canzone e leggere il testo:

Alessandra Amoroso, Vivere a colori, Testo

Baci pensati e mai spesi
sguardi volti ad orologi appesi
alla stazione, un’emozione
alla vita che si fa sognare.
Sento il suono del metallo che stride
mentre passo qualcuno sorride

Frena il treno e mi sposta un po’
adesso lo so, sto arrivando da te…
niente di più semplice
niente più da chiedere
rimanderò tutto a domani
sono di carta tutti gli aeroplani
sei tu il mio re, io la tua regina.
in un’eterna Roma
e all’aria tutti i piani
ravviciniamo i sogni più lontani

E tu lo sai che non c’è segreto per vivere a colori.
Per vivere, vivere a colori
e vivere, vivere a colori
e vivere, vivere a colori
e vivere, vivere…
E penso che tu sia un fiore
di un raro colore

Che riesce a stare fermo con lo sguardo altrove
e oltre che tu riesci a vedere
e oltre che tu sai sentire.
“Amo te, niente di più semplice
amo te, niente in più da chiedere”
rimanderò tutto a domani
sono di carta tutti gli aeroplani
sei tu il mio re, io la tua regina.
in un’eterna Roma
e all’aria tutti i piani
riavviciniamo i sogni più lontani

Che tu lo sai che non c’è segreto per vivere a colori.
E vivere, vivere a colori
e vivere, vivere a colori
e vivere, vivere a colori
e vivere, vivere…

“Amo te, niente di più semplice
Amo te, niente in più da chiedere
amo te, niente di più semplice
amo te, niente in più da aggiungere”.
Vivere, vivere a colori
e vivere, vivere a colori

E vivere, vivere a colori
e vivere, vivere…
rimanderò tutto a domani
sono di carta tutti gli aeroplani

Sei tu il mio Re, io la tua Regina.
in un’eterna Roma
e all’aria tutti i piani
ravviciniamo i sogni più lontani
e tu lo sai che non c’è segreto per vivere a colori.
Per vivere, vivere a colori
e vivere, vivere a colori
e vivere, vivere a colori
e vivere, vivere…

srapi.setPkey(‘252b199f1f3067f890b493eb52294b48’); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

Ultime notizie su Alessandra Amoroso

Tutto su Alessandra Amoroso →