X Factor 9, diretta 26 novembre 2015: Luca eliminato, Mika senza cantanti

X Factor 2015, diretta Live Show 26 novembre 2015: Luca eliminato al Tilt contro Enrica. Mika resta senza cantanti.

  • 20.49

    Una mezz’ora scarsa e inizierà il sesto Live di X Factor 9 condotto da Alessandro Cattelan. Siete pronti a commentare con noi?

  • 20.54

    Scopriamo che tra i commentatori di #XF9 all’Arena ci saranno anche Benji & Fede, che lo hanno annunciato via Twitter.

  • 21.02

    Nell’AnteFactor il racconto dell’incontro dei concorrenti rimasti con alcuni rifugiati politici. I ragazzi hanno detto di essere rimasti sconvolti da questo incontro, organizzato dall’UNHCR. E dalle parole di uno dei rifugiati, non è difficile pensarlo..

  • 21.12

    E si comincia! Cattelan ci annuncia che l’opening sarà dedicato a Michael Jackson.

  • 21.13

    Due manches stasera: chi verrà eliminato non potrà presentare il proprio inedito, ovvero il singolo ufficiale. I ragazzi si giocano tutto con le due esibizioni di stasera: la prima in italiano, la seconda libera.

  • 21.16

    La scelta è su Man In The Mirror/Smooth Criminal/They Don’t Care About Us/Billie Jean altri classici di Michael Jackson tutti in mash up, cantati dai concorrenti in gara. Bella l’idea ma un po’ freddina come esecuzione. In sovrimpressione il contatore dei tap sulla app di XF, obiettivo 20 milioni di accessi per regalare una worstation ad un istituto di Milano. Obiettivo raggiunto. Primo breve stacco pubblicitario.

  • 21.19

    “Adesso si fa sul serio” esordisce Cattelan nell’introdurre ufficialmente la puntata. Finora abbiamo scherzato?

  • 21.20

    Alcuni ragazzi non hanno reagito bene alla notizia di dover cantare in italiano: i Moseek lo fanno per la prima volta e toccano loro i Subsonica. Gli Urban Strangers, cui Fedez ha assegnato Gaber, si sono dovuti immedesimare nel testo; Enrica apprezza Malika Ayane. Giò Sada ha davanti a sé Fabrizio De Andrè e non lo vuole scimmiottare.

  • 21.23

    I codici di questa sera: il televoto è aperto.
    01 Davide
    02 Enrica
    03 Moseek
    04 Giò sada
    05 Luca
    06 Urban Strangers

  • 21.24

    Il primo concorrente è di Elio: “secondo me è il miglior cantante quest’anno a X Factor. Gli ho affidato una sfida ai limiti dell’impossibile, L’Italiano di Toto Cutugno. Perché ridere di una canzone che è arrivata nel 1983 al secondo posto a Sanremo, ha venduto milioni di copie ed è tra le canzoni italiane più conosciute all’estero? Perché riderne?”

  • 21.25

    La versione reggae con la band che suona dal vivo è veramente riuscita. Davide è proprio bravo e la sua voce è ottima per questa “rendition” particolare, con il testo vagamente cambiato in alcuni punti per attualizzarlo. È standing ovation, e meritata.

  • 21.28

    Si comincia coi giudizi. Skin parte per prima: “io sono giamaicana, e penso che fare questa canzone reggae è una grande idea, diventa cool!” Mika: “mi è piaciuto tanto e per tante ragioni. Sei stato un po’ in panico, ok, ma ecco perché tu sei un grande uomo. All’inizio non mi piacevi, ma in questa sfida ho visto la tua identità. Non è una scelta facile da fare, serve tanta ironia e tanta gioia, e provocare la gioia è una cosa molto coraggiosa”

  • 21.30

    Fedez per prima cosa saluta Milano. “io rispetto l’abnegazione di Davide. Te la sei portata a casa, col reggae non si sbaglia mai”. Elio dice che non gli importa di essere apprezzato e ci dà qualche info sul pezzo: che L’Italiano è stato inciso pure in finlandese (sì, la conosco: Olen suomalainen). “Voglio portare Davide all’inedito”.

  • 21.32

    Skin ci presenta nel suo italiano creativo la bellezza di Adesso e qui di Malika Ayane, che verrà cantata da Enrica.

  • 21.33

    Effettivamente Enrica in italiano ha tutta un’altra resa, ma a me sembra un po’ incerta sul brano. Troppo intenso per lei? In più dovrebbe imparare il “senso della misura” e l’interpretazione.

  • 21.35

    Mika mi sembra d’accordo con me. Fischi e buuu dal pubblico. “Lei può essere incredibile, ha fatto delle performance in cui ho urlato per lei. Ma non sei stata amazing, sei stata bella, hai cantato bene. Non lo so. Ma quando sei veramente lampante, sei giovane e l’innocenza si vede, c’è una sorta di ansia di cantare. Questa è la cosa più bella che hai.” Fedez ci richiama l’attenzione sulla scenografia con le sfere di Arnaldo Pomodoro. “A me piace molto Enrica ma la versione italiana di Enrica non ha quel carisma che la contraddistingue nelle performance in inglese”. Anche Elio è d’accordo: “la causa è più semplice: mezzo tono in più. Fosse stata mezzo tono sopra, saresti stata più tranquilla”.

  • 21.39

    Skin ovviamente va contro: “io pensavo di conoscere tutto della tua voce, mi hai mostrato una profondità che non conoscevo”. Skin, ma stai bene?

  • 21.41

    Pubblicità.

  • 21.45

    Tocca ora ai Moseek, primo dei due gruppi di Fedez. “Gli tocca l’esame di italiano” commenta il giudice.

  • 21.47

    Aveva ragione la fanciulla: paragonarla a Samuel è il primo passo, ma lei è discretamente onesta da non farsi sopraffare. Qualche nota a ramengo sul finale, nel complesso svolgono il compitino. Il pezzo è quello che è: bellissimo. Che avevate capito?

  • 21.49

    Elio dice che Fedez ha fatto un lavorone con loro. “Il brano è stato scelto bene, tu hai fatto troppi errori cantando ma l’idolo delle milf dietro ti ha aiutata”. Skin dice che l’ha sentita fare fatica: “problema tonalità, troppo bassa per te forse? Tu puoi cantare questa canzone. Peccato”. Mika le dice che onestamente non ha cantato male: “una performance efficace, professionale, tre musicisti che fanno il loro lavoro. C’è una cosa con questo gruppo: la tua presenza fisica sul palcoscenico, sei mettere la forza dello studio su di te. Voglio vederti come la star che tu dovresti essere”.

  • 21.54

    Giò Sada con l’impegnativo Fabrizio De Andrè di Amore che vieni, amore che vai. Uno dei capolavori della musica italiana, indiscussi. Giò come interpretazione è ottimo, non scimmiotta, si capisce ciò che dice… peccato qualche soffiato di troppo ma son dettagli. Nel complesso è la migliore esibizione di stasera.

  • 21.57

    Skin dice che è stato interessante sentire la sua voce così esposta e nuda. “La tua versione era impeccabile”. Mika dice che ha tirato fuori una performance con una tecnica intensa. “Tecnicamente stupendo. C’era una teatralità che mi ha messo un po’ a disagio all’inizio. Ma tu hai una forza di attitudine, mi hai convinto”. Fedez si complimenta e basta: “So cosa vuol dire affidare De Andrè. Sinceramente sei stato bravissimo”. Elio: “io sono contento come un bambino! Se assegnassero a me un pezzo di De Andrè non lo canterei, io c’ho paura! Non c’era nessun tipo di copia, era una bellissima canzone cantata bene. Voglio solo ringraziarti”.

  • 22.00

    Tocca a Luca per la squadra di Mika: canterà Ti scatterò una foto di Tiziano Ferro. E ha pure la febbre a 39. Io avrei paura a esibirmi dopo Giò Sada con De Andrè, ve lo dico, figuriamoci con la febbre.

  • 22.03

    Parlavamo di tonalità troppo basse? Beh più o meno siamo sempre lì. Luca fa del suo meglio e vi dirò che con il “rasghino” del mal di gola lo preferisco quasi.

  • 22.04

    Fedez dice che ha apprezzato il fatto che Luca non abbia voluto strafare. “Si vede che stai male, eh, ma non è l’esibizione più indimenticabile”. Elio invece dice che è stato bravo e che la scelta di Mika è stata giusta, perché ha sfruttato le note basse della sua voce. “Ottima scelta e sei stato anche bravo e controllato”. Mika dice che ha fatto un gran lavoro questa settimana, che è stato elegante e moderno al tempo stesso.

  • 22.09

    Fedez presenta i suoi Urban Strangers che portano La libertà di Giorgio Gaber, ovvero uno dei migliori della nostra musica. “Vi prego di ascoltare molto bene questo pezzo” dice Fedez, che chiama un applauso per Gaber.

  • 22.10

    Gli Urban Strangers hanno questa particolarità: di restare se stessi anche nei pezzi più impegnativi. La bellezza de La libertà è intoccabile, ma loro riescono a sfiorarla soprattutto con la parte finale a due voci a cappella. Standing ovation anche per loro.

  • 22.12

    Elio: “io faccio un prologo: la mia scelta è stata commentata male, mentre questa non è stata commentata. Questa è lontanissima dalle corde. Ma non sono sordo, ci sono stati degli errori, ma attraverso questa interpretazione vi siete rafforzati, è uscita una personalità insospettabile. Ottima prova”.

  • 22.14

    A Skin non sono piaciuti molto, si becca i buuuu del pubblico. “Penso che Fedez ha fatto bene a farvi conoscere una canzone così importante”. Mika la riprende: “ma abbiamo visto la stessa cosa?” I due giudici discutono, per Mika sono stati intelligenti “con delicatezza. Il senso della performance, la struttura di una canzone così pulita, cambiare la metrica e il ritmo in due minuti e quindici secondi… voi avete le palle”.

  • 22.17

    Fedez dice che si sta mangiando le mani per il problema tecnico all’inizio. “Non temevo il confronto, voi vi siete confrontati da artisti”. I ragazzi si scusano con Fedez che dice “va bene”.

  • 22.18

    Il recap delle esibizioni della prima manche.

  • 22.21

    È il momento di Jess Glynne con il suo singolo Take me home: è dal vivo e si sente parecchio.

  • 22.26

    Il momento più temuto: ordine sparso dei cantanti che passano il turno e vanno alla seconda manche.

  • 22.27

    Passano Giò Sada, Luca, Urban Strangers, Davide. Enrica contro i Moseek: passa la band, Enrica al ballottaggio con quello che sarà il meno votato della seconda manche.

  • 22.29

    I nuovi codici:
    01 Moseek
    02 Luca
    03 Giò Sada
    04 Urban Strangers
    05 Davide.

  • 22.31

    SI comincia con i Moseek che canteranno Do I Wanna Know degli Arctic Monkeys. Dopo l’esibizione della scorsa settimana, i ragazzi si sono messi al lavoro per stabilire le tonalità e le parti principali, cambiando gli strumenti che eseguono alcuni pezzi.

  • 22.33

    Io sono francamente basita. Ma questo è inglese e io ho studiato una lingua diversa? Inascoltabile.

  • 22.35

    “Questa è la vostra comfort zone” dice Elio per iniziare la sua critica e si rivolge ad Elisa: “Quando suoni il tom canti meglio.” Skin dice che è un pezzo difficile, sopratuttto per il modo di cantare e il fraseggio di Alex Turner, il cantante della band: “il vostro ritornello funziona bellissimo, le strofe non sono tanto convinta ma era una grande sfida e siete stati coraggiosi”. Mika: “efficace, slick, mi è piaciuto in generale. Ma non so se è la scelta più ottima per loro, era più giusta per te come giudice che per loro come gruppo. Devono essere più accessibili, anche per lei”. Fedez dice “non ho capito una mazza”.

  • 22.40

    Tocca di nuovo a Mika con il suo Luca, che interpreterà Stitches di Shawn Mendes dopo una bella settimana di gara ed emozioni, visto che ha compiuto 17 anni.

  • 22.42

    Dicevamo comfort zone? Il pezzo di Shawn Mendes per Luca è una passeggiata, è il pop che gli si addice pure col raffreddore.

  • 22.44

    Fedez dice che gli sembrava un déjà-vu al ribasso dell’esibizione della settimana scorsa. “Gli avanzi dopo un po’ iniziano a puzzare”. Mika si ribella: “Lui non ha cantato così bene come la settimana scorsa”. Elio condivide le scelte di Mika: “questo brano non lo avevo mai sentito prima, ma ti avrei fatto cantare in quella zona della tua estensione, tu lì sei molto efficace e c’è personalità, hai fatto una buona prova”. Skin dice che la canzone le è piaciuta, era giusta.

  • 22.46

    Mika risponde a tutti: “discograficamente la possiamo immaginare. Non hai cantato benissimo questa sera e lo sai. Ci sono stati degli svantaggi perché non stai bene, ma hai tirato fuori la stessa grinta”. E comincia un litigio con Fedez che continua a dire che il pezzo somiglia troppo a quello dell’altra settimana.

  • 22.49

    Terzo concorrente Giò Sada con un pezzo di Peter Gabriel: per lui una sfida vera (e Elio continua a a parlare per riempire il cambio palco). La canzone prescelta è Shock The Monkey. Capolavoro!

  • 22.52

    Ma canta uguale a Peter Gabriel… Però tenere un pezzo così non è facile, quindi chapeau se non altro per averci provato.

  • 22.54

    Skin dice che è stato vocalmente perfetto, visto che ha una voce vicina a quella di Peter Gabriel. A Mika non è piaciuto molto perché c’era poca energia, meno emotività, mentre per Fedez “rimani sempre figo, anche a cantare anni ottanta”. Per Elio è stato impeccabile nonostante la base troppo bassa: “tu sei un cantante, poi nella vita ci sono quelli che piacciono di più, che piacciono meno, ma tu sei un cantante e non si scappa”.

  • 22.58

    Gli Urban Strangers portano un pezzo di Beck: hanno passato una bella settimana con una visita speciale, il fratello di uno di loro e un amico.

  • 23.00

    La loro versione di Loser di Beck è straniante, sembra rifatta dai Gorillaz. Affascina però. Finale buttato via, ma ci stava.

  • 23.02

    Il primo giudizio è quello di Elio: “secondo me voi siete in finale. Dovete stare attenti a non mollare. Ogni tanto sento delle cose che non vanno ma voi avete tutto.” Skin è entusiasta per come hanno cambiato la melodia in modo “crazy”.

  • 23.04

    Per Mika, Beck è un mito: “voi siete forti. La performance della prima manche era una momento cristallino, questa invece non mi è piaciuta. Dovete avere l’umiltà di sentire un pezzo e di capire anche le cose che sono importanti in un pezzo. Avete perso il senso d’umore, la gioia, l’ironia”. Non ha tutti i torti, Beck intendeva altro nel suo pezzo. Fedez ovviamente dice che sono stati bravissimi.

  • 23.06

    Pausa pubblicitaria prima dell’ultimo cantante, ovvero Davide.

  • 23.12

    Ultimo cantante di questa seconda manche: Davide “Shorty” canta Wildfire dei Subtrack dopo una settimana iniziata con l’esibizione di Vedrai Vedrai della scorsa puntata, dedicata ai genitori.

  • 23.16

    A me questa esibizione non piace per niente, la trovo veramente inferiore alla precedente. E il pezzo non è granché, boh, non è che mi abbia presa.

  • 23.17

    Per Skin dice che c’è stato “manierismo”, però le è piaciuto. Mika ha la lingua affilata stasera: “devo ammettere che ho scoperto la canzone con la tua performance. Sì, manierismi, ma nella prima manche c’era gioia, c’erano tutte le tue qualità messe in valore. Con questo pezzo ti ho sentito un po’… Io non sono convinto come nella prima manche”. Tocca a Fedez: “nemmeno a me è piaciuto” e ravvisa un eccesso di sicurezza che ha rovinato la sua esibizione. Siamo tutti d’accordo.

  • 23.21

    Rivediamo tutte le esibizioni della seconda manche: il meno votato andrà al ballottaggio contro Enrica.

  • 23.23

    Televoto chiuso. Scopriremo chi potrà presentare l’inedito e vedremo alla semifinale, e chi invece dovrà vedersela con Enrica.

  • 23.24

    Passano alla semifinale Urban Strangers, Davide, Giò Sada e Moseek. Luca al ballottaggio contro Enrica.

  • 23.26

    Ultimo incoraggiamento di Mika per Luca.

  • 23.27

    Enrica sceglie One And Only di Adele come cavallo di battaglia. Bella esibizione.

  • 23.29

    Per Luca invece My Immortal degli Evanescence.

  • 23.30

    Bello l’abbraccio tra i due giovanissimi di X Factor sul palco.

  • 23.36

    I giudici devono votare: comincia Mika, sottolineando la forte crescita di entrambi, ed elimina Enrica. Skin, ovviamente, sottolinea la bravura della sua concorrente (per la quale ha scritto il primo inedito) ed elimina Luca.
    Uno a uno.

  • 23.39

    Mancano i voti di Elio e Fedez, che non sono diretti interessati. Comincia Elio: “Bennato cantava sono solo canzonette, ma la risposta è stoc*zzo, c’è in gioco molto di più.” Lungo panegirico ed ecco il suo nome: Elio elimina Luca, siamo due a uno.

  • 23.41

    Fedez ago della bilancia: andrà al tilt? E infatti elimina Enrica. Due a due. Tocca al pubblico.

  • 23.44

    Skin e Mika fanno l’appello dei 200 secondi per salvare i propri candidati.

  • 23.46

    Il verdetto finale sta per arrivare.

  • 23.48

    Il pubblico ha deciso: Enrica va in semifinale con il suo inedito, Luca è l’eliminato di stasera. Il ragazzo ringrazia Mika, ormai rimasto senza concorrenti ad un passo dalla semifinale, e tutti quanti lo hanno aiutato fin qui. Povero cucciolo malato. Appuntamento alla prossima settimana sempre qui su Blogo!

A X Factor 9 ci si avvicina sempre di più alla finale: in questo sesto Live Show, in onda questa sera giovedì 26 Novembre su Sky Uno a partire dalle 21.00, i sei concorrenti rimasti dovranno cimentarsi prima con la musica italiana poi con un brano a piacere, in una doppia manche di sfida che decreterà finalmente l’assetto della prossima puntata, quella degli inediti, alla quale approderanno soltanto in cinque.

I concorrenti rimasti sono Davide, Enrica, Gio Sada, Luca, Moseek e Urban Strangers: per Elio e Fedez due a testa, mentre Skin e Mika possono far valere un solo partecipante.

X Factor 9 | Diretta 26 novembre 2015 | Canzoni

X Factor 2015, le canzoni: nella prima manche ogni concorrente dovrà confrontarsi con un brano del repertorio italiano assegnato dai giudici. ELIO ha scelto per Giosada Amore che vieni, amore che vai di Fabrizio De Andrè, mentre a Davide è stata affidata L’Italiano di Toto Cotugno in chiave reggae. FEDEZ ha attribuito Tutti i miei sbagli dei Subsonica ai Moseek e La libertà di Giorgio Gaber agli Urban Strangers. MIKA ha scelto per Luca Ti scatterò una foto di Tiziano Ferro, e SKIN Adesso e qui di Malika Ayane per Enrica.

Nella seconda manche, ogni categoria ha potuto sbizzarrirsi nella scelta dei brani da cantare per convincere il pubblico e i telespettatori a votare per loro: solo 5 concorrenti avranno la possibilità di far conoscere il proprio inedito nella semifinale del 3 dicembre.

X Factor 9 | Diretta 26 novembre 2015 | Ospiti

L’ospite musicale di questa sera a X Factor è la cantante britannica Jess Glynne, che ha raggiunto il successo con i Clean Bandit e il singolo Rather Be per poi lanciare il suo primo album solista I cry when I laugh. In questa puntata la cantante si esibirà con i concorrenti sulle note del suo singolo Take Me Home.

x factor 2015 diretta 26 novembre

X Factor 9 | Diretta 26 novembre 2015 | Come vederlo in tv e streaming

X Factor 2015 va in onda in esclusiva su Sky Uno. Sarà possibile seguirlo in streaming o alla tv per gli abbonati. I casting, poi, andranno in onda anche in chiaro, su MTV (canale 8 del DTT) e Cielo (canale 26 del DTT), 72 ore dopo la messa in onda sulla rete ammiraglia dell’intrattenimento Sky.

Per chi volesse farci compagnia con commenti a caldo, l’appuntamento con liveblogging di X Factor 2015 in diretta su Blogo è a partire dalle 21.00.

X Factor 9 | Diretta 26 novembre | Second Screen

X Factor 9 è un programma molto social: oltre ai profili ufficiali Twitter e Facebook, ha anche ricchi Instagram e Pinterest con tutte le foto di questa edizione appena cominciata. Per comodità vi mettiamo tutti i riferimenti: ricordate che l’hashtag ufficiale per commentare su Twitter è #XF9 e di volta in volta ogni giudice o cantante può diventare trending topic.

Twitter: @Xfactor_Italia
Facebook: Xfactoritalia
Pinterest: pinterest.com/xfactoritalia
Instagram: instagram.com/xfactoritalia

Appuntamento alle 21,10 per seguire, insieme a voi, la sesta puntata dei Live Show di X Factor 2015. A più tardi!


Ultime notizie su Mika

Tutto su Mika →