J-Ax feat. Elio, La Tangenziale: testo e video del nuovo singolo

Elio e J-Ax duettano ne La Tangenziale: testo e video.

A casa Netwopia va di moda fare "repack" di dischi di successo. Dopo quello di Pop-Hoolista di Fedez (è diventato CosoDipinto Edition con due inediti, 21 Grammi e Beautiful Disaster con Mika), anche J-Ax sta preparando il repack de Il bello d'esser brutti. L'album, uscito ad inizio gennaio, ha conquistato quattro dischi di platino, ha resistito per 37 settimane nella classifica Fimi e ha sfornato la hit estiva Maria Salvador con Il Cile.

A Natale Ax replicherà il successo con la versione Premium dell'album: si tratta di un progetto ricco di collaborazioni importanti e reinterpretazioni di brani tratti dall'album. Il primo duetto, in rotazione radiofonica da venerdì 23 ottobre, è con Elio. Il brano scelto è La Tangenziale: "Cantando con lui corono finalmente un sogno, collaborare con Elio, artista e cantautore di una storica band che rappresenta per me la vera buona musica", ha commentato.

La Tangenziale era il brano numero tre della tracklist dell'album e la versione originale è cantata con Neffa, anche autore della canzone. Ax ne parlava così: "È un pezzo che ho scritto con Neffa per fare da colonna sonora di una delle tante rivoluzioni italiane, ovvero quelle per cui ci si ferma, si fa casino, si raggiunge un attimo di pubblicità però nessuno, neanche gli organizzatori della protesta, hanno poi ben chiaro i motivi per cui siano scesi in piazza. L'abbiamo scritta dopo essere stati bloccati in tangenziale da una manifestazione. Quello che penso è che, invece di fare tante piccole proteste, bisognerebbe organizzarne una generalizzata e fatta bene. Magari occupare un intero aeroporto per un mese, la butto lì. Questo, forse, potrebbe tornare davvero utile".

elio-j-ax-tangenziale.jpg

J-Ax feat. Elio, La Tangenziale, Lyrics


...eccovi ancora lì, tutti in ferie in massa
se non stai in coda, qui per noi non è vacanza
Caccia al VIP, scatta un "click", mentre passa in barca
Stretti dalla crisi in un centimetro di sabbia

Che palle andare al mare...
in Salento coi milanesi che invadono la spiaggia

Nemmeno ci puoi nuotare...
i bambini sul bagnasciuga nell'acqua calda e gialla
C'è un mostro dentro al lago...
anche meglio di Loch Ness, passa Clooney col chopper

Un mutuo per un gelato sudato...
e allora vedi che noi...

Blocchiamo la tangenziale
nessuno si farà male

Al posto del casello
una piscina comunale
Blocchiamo la tangenziale...

Ci si scorda facile dei vecchi tormentoni
aserejé de ja e quelli dei forconi
Invece sembra che, forse qui, per andare avanti
serva un movimento dove stanno fermi in tanti.

Che palle la montagna...
non c'è più uno stambecco, invece ti becchi tanta Finanza
Ti sparano la neve finta...
a Natale piumino e sciarpa, con sto sole che spacca

Se andiamo su in collina...
non si trova una vacca, non c'è manco una tacca
E mi monta la rabbia, mi sa che qua facciamo prima...
...molto prima, se:

Blocchiamo la tangenziale
qualcosa per il sociale
Facciamo il movimento
dello sconforto generale

Blocchiamo la tangenziale...

Io vorrei portarti via amore ma non posso
benzinai in sciopero, trattativa in corso
Alta velocità, ma il binario è rotto
e col posto low cost scordati il rimborso

Stai alle cinque terre, non mi dare cinque stelle
io ne ho sette come Ken, blocco il tuo weekend.??? un attimo con l'esercito, la TV e la cover band
mettere su la versione??? di piazza Tienanmen

Blocchiamo la tangenziale
nessuno si farà male

Al posto del casello
una piscina comunale
Blocchiamo la tangenziale...
Se vuoi unirti a noi, resta fermo dove stai e grida

Blocchiamo la tangenziale
e twittiamo live, #protestiamoconilikes

Qualcosa per il sociale
con il merchandising fin dentro ai bagagliai, evviva
Facciamo il movimento, dello sconforto generale

Blocchiamo la tangenziale...
Blocchiamola! Blocchiamola!


//

  • shares
  • Mail