Tokio Hotel, annullate anche le date di Roma e Bologna


Le brutte notizie per i fan italiani dei Tokio Hotel purtroppo non sono finite. Dopo l’annullamento della data di Torino, stessa sorte toccherà ai concerti di Roma e Casalecchio di Reno (Bologna), previsti rispettivamente il 25 e 26 marzo. A causa dei persistenti problemi di salute di Bill Kaulitz salta dunque l’intero tour tricolore della band tedesca.

Sul sito ufficiale dei TH un breve comunicato degli organizzatori riporta che “in seguito ad esami ed accertamenti i dottori hanno preferito tenere a riposo il giovane cantante, non in grado di salire sul palco ed esibirsi per problemi alle corde vocali”. Entrambi gli show erano sold-out da settimane, gli ammiratori delusi saranno sicuramente tantissimi.

Non tutto è perduto però: è stata già fissata una data alternativa per il concerto di Roma, che si terrà il prossimo 6 luglio ( 4 mesi più avanti, ma meglio di niente) all’Ippodromo delle Capannelle. I biglietti acquistati per il vecchio spettacolo saranno validi anche per quello nuovo. Per coloro che non possono o vogliono aspettare, è possibile chiedere il rimborso nei punti vendita in cui sono stati comprati i tagliandi. C’è tempo fino al 15 aprile.

Per quanto riguarda la data di Bologna invece ancora nessuna novità, tutto è ancora incerto. Arriveranno comunicazioni appena possibile, e SoundsBlog vi terrà informati.

  • shares
  • Mail