Sanremo 2015, Laura Pausini difende Raf e Anna Tatangelo

La cantante, via Facebook, ha espresso il proprio parere su Sanremo 2015, parlando di Raf e Anna Tatangelo

Sanremo 2015, nelle ultime ore, ha fatto parlare soprattutto per le condizioni di salute di Raf (affetto da bronchite) e le quattro eliminazioni della serata: Anna Tatangelo, Lara Fabian, Biggio e Mandelli e Raf.

La cantante, impegnata in concerto in Australia, ha preso subito le difese del collega Raf, travolto da alcune critiche ingiustificabili proprio perché malato, come raccontato dalla stessa Laura:

La gente che guarda Festival di Sanremo sa che Raf ha la bronchite? Sarebbe da spiegare perché molti avrebbero disertato e lui è li, stanco e provato. Cantare con la bronchite è difficilissimo. Sei un grande Raffaele!

Il suo messaggio di supporto e sostegno al collega è stato molto commentato dai fan che hanno affiancato l’artista nella sua solidarietà pubblica. E, quando un ragazzo le ha chiesto “Della Fabian senza voce ormai da tempo non dici nulla?”, Laura ha spiegato ulteriormente il suo punto di vista, ammettendo di essere anche contraria all’eliminazione del brano Libera di Anna Tatangelo:

pausini

Mi risulta che stesse benissimo perché dunque dovrei scrivere qualcosa? Che poi io non sia d’accordo sull’eliminazione è un fatto privato. Anche la Tatangelo non meritava questa eliminazione è stata molto brava ed era anche bellissima. Sanremo a volte è inspiegabile. Nei big c’era gente che di Big ha ben poco.. Comunque così funziona.. Ho guardato da Melbourne ho visto che nessuno lo ha detto di Raffaele e io d’istinto ho scritto. Raf è un signore, non ha detto nulla. Ma andava spiegato a chi vota. Secondo me.

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →