Enrico Nigiotti a Sanremo 2015, Qualcosa da decidere: testo, video intervista ed esibizione 13 febbraio

Enrico Nigiotti è stato selezionato tra le Nuove Proposte di Sanremo 2015 e si esibisce al Festival con questa canzone: ascoltala su Blogo e guarda il video ufficiale.

Update: Enrico Nigiotti con Qualcosa da decidere si è esibito nella serata di venerdì 13 febbraio con il brano Qualcosa da decidere. Cliccate qui per vedere la sua performance.

“Ero un finito” dice Enrico Nigiotti nel video di apertura, ricordando che dopo Amici 9 è stato per tre anni fermo e ha aiutato il nonno nei campi.

“Me ne sono andato… ero un po’ pazzo all’epoca”

dice evidentemente pentito di come ha gestito quella esperienza tv. Ora ci riprova con Sanremo.

Si esibisce all’Ariston nella prima serata dedicata ai Giovani, mercoledì 11 febbraio, in sfida con Chanty.

Per lui il codice di televoto 23. E vince la sfida col 52% dei voti. Va alla semifinale di venerdì 13 febbraio. Qui il video della sua esibizione.

Sanremo 2015, Enrico Nigiotti, Qualcosa da decidere: testo, video e intervista

Ecco, qui sopra, il video intervista di Enrico Nigiotti che racconta ai microfoni di Blogo.it il suo inedito che presenterà al Festival:

E’ nata così in una serata livornese, mentre si stava jemmando con il pianoforte e la chitarra. E’ nato con la voglia di divertirsi. Forse è per quello che ho questo spirito.

Sanremo 2015, Enrico Nigiotti, Qualcosa da decidere: testo e audio

_srapiq.push([“embedVideo”, “dbees-201”, “54d4ed44e5e1687c2bec63d8”]);

Enrico Nigiotti è entrato a Sanremo 2015 nella categoria delle Nuove Proposte con il brano Qualcosa da decidere: il giovane cantante, ex del talent di Amici, ha superato le selezioni finali che lo hanno visto trionfare assieme ad altri cinque musicisti e gruppi nel gruppo di sessanta candidati alla finale.

Questo il suo ringraziamento pubblicato sulla pagina Facebook:

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

Quest’estate a casa del mio amico Samuel Sam Halvag Galvagno ci si trovò per una cena semplice dato che, ovviamente, non ci s’aveva un euro in tasca..Lui comprò due Platesse e io portai una bottiglia di rosso che fa il mi nonno in campagna…Dopo cena ,gonfi di vino e respirando l’aria di via Pellettier,ci siamo messi a scherzare con il piano inventandoci per gioco una canzone…Lui improvvisava gli accordi al piano ed io gli andavo dietro inventando una melodia..
Questa canzone si chiama “Qualcosa da decidere” ed è la canzone con la quale andrò a Sanremo 2015 !!!!!!!!!!!!
MA CHI L’AVREBBE MAI PENSATO?!?!?
Da sonà al Sonnino a sonà a Sanremo !!!!

Chi è Enrico Nigiotti

Il giovane cantautore livornese è una vecchia conoscenza dei talent show italiani: Enrico Nigiotti ha partecipato infatti ad Amici 9, dove si fece notare per una turbolenta lite con la giudice Alessandra Celentano e per il gossip che lo vide protagonista di una storia d’amore con Elena D’Amario, per la quale si autoeliminò nella settima puntata del talent.

Il suo primo EP, uscito il 26 Marzo 2010, si intitolava semplicemente Enrico Nigiotti e cercava un compromesso tra il soul, il blues e la tradizione musicale italiana, non sempre riuscito.

Sanremo 2015, Enrico Nigiotti, Qualcosa da decidere: testo

[lyrics id=”749864″]

Probabilmente qualcosa da decidere
prima che insieme cominciamo a ridere
tirare fuori il maglione più bello
scegliere in fretta ail posto più giusto
nell’imbarazzo che ruba la scena
il tuo vestito che scopre la schiena
lo sguardo perso per ogni tuo gesto
il tuo sorriso che risolve tutto

La la, la la, la la

potremo stare fermi ad aspettare
il tempo che cancelli il nostro attimo
il nostro attimo
oppure scrivere i capitoli di un libro
che è già aperto e dedicato a noi
e dedicarlo a noi
dentro alla noia dell’inverno
siamo sguardi che non sanno ancora scegliere
cosa è possibile
in fondo persi dentro ad un mare di domande
la certezza adesso siamo noi
adesso siamo noi

La la, la la, la la

sotto una musica che suona a martello
noi ci capiamo, parliamo lo stesso
bicchieri in mano, le braccia tue addosso
mi scappa il tempo, non riesco a fermarlo
tutto il tuo corpo, tutto è il tuo vivere
tutto il tuo muoverti, tutto il tuo essere
in questa notte, in questa tempesta
che tutto passa, ma tutto poi resta

potremo stare fermi ad aspettare
il tempo che cancelli il nostro attimo
il nostro attimo
oppure scrivere i capitoli di un libro
che è già aperto e dedicato a noi
e dedicarlo a noi
dentro alla noia dell’inverno
siamo sguardi che non sanno ancora scegliere
cosa è possibile
in fondo persi dentro ad un mare di domande
la certezza adesso siamo noi
adesso siamo noi

ed io ti porterò
ovunque tu vorrai
e non ti lascerò
e no mi lascerai
ed io ti cercherò
ovunque tu sarai
e non ti lascerò
tu non mi lascerai

potremo stare fermi ad aspettare
il tempo che cancelli il nostro attimo
il nostro attimo
oppure scrivere i capitoli di un libro
che è già aperto e dedicato a noi
e dedicarlo a noi
dentro alla noia dell’inverno
siamo sguardi che non sanno ancora scegliere
cosa è possibile
in fondo persi dentro ad un mare di domande
la certezza adesso siamo noi
adesso siamo noi

srapi.setPkey(‘252b199f1f3067f890b493eb52294b48’); srapi.setSongId(749864); srapi.run();

Ultime notizie su Amici di Maria De Filippi

Tutto su Amici di Maria De Filippi →