Vasco Rossi suonera' metal ai concerti del Live Kom 2014?

Batterista degli Evanescence, Stef Burns alla chitarra e concerti 'spietati': Vasco Rossi si dichiara un metallaro...

No, non avete cliccato su un articolo fake di Lercio.it, nonostante il titolo sia una perfetta trappola per troll. Da qualche ora su tutto internet sta rimbalzando un titolo dell'Ansa molto esplicito: Vasco, vi racconto la mia svolta metal.
Increduli, ancora più di quando abbiamo appreso che il figlio di Ligabue ascolta metal, abbiamo quindi cliccato e approfondito.

La prima riga è devastante, per gli amanti dell'heavy metal. Una frase che nessuno si sarebbe mai aspettato di sentir uscire dalle labbra di Vasco Rossi:

"A forza di fare rock duro è inevitabile finire nel metal, è una evoluzione naturale"

Si rimane senza fiato per la dichiarazione-bomba, fortuna che poi Vasco ci distrae subito, con una criptocitazione del famoso detto popolare "non lungo che tocchi, non largo che otturi, ma duro che duri" (a cosa si riferisca il detto, lo lasciamo alla vostra immaginazione).

"Questo è il Vasco di oggi - dice il Komandante - sono un duro che dura. Sono tornato in forma e dopo due anni in cui la gente era impegnata a vedere come stavo, torno più duro che mai".

Insomma, Vasco si sta paragonando, fra le righe, al muscolo di cui abbiamo accennato prima? Oppure, altra criptocitazione, vuole paragonarsi a Francesco Salvi, che decenni fa diceva di suonare un "rock duro duro duro", con la sua band I Budini Molli?

Ok, torniamo seri. Vasco e il metal. Vi pare possibile?
Di certo le credenziali da hard rocker del suo chitarrista storico Stef Burns non si possono discutere, con i suoi passati al fianco di Alice Cooper e negli Y&T. sono vent'anni che Stef suona con Vasco, ma la sua reputazione da rocker non è diminuita.

Quel che stupirà molti, invece, sarà sapere che alla batteria per l'imminente tour ci sarà Will Hunt, preso in prestito dagli Evanescence. La band di Amy Lee è in stallo dal 2012, e dal nulla Vasco ha annunciato, in Marzo, che sarebbe stato Will a pestare sulle pelli per il Live Kom 2014.

Per chi ha assistito alle prove generali del tour, oggi allo Stadio Olimpico di Roma, si tratta di "una prima parte del concerto in puro metal" - non possiamo però sapere a quali livelli di metal siano tarate le orecchie di chi ha scritto quella frase. Ascoltano abituamente Evanescence o Cannibal Corpse? Servirebbero coordinate "metal" più precise...

Vasco stesso, sempre all'Ansa, ha detto:

"Potevo fare un tour celebrativo ma non ne avevo voglia - prosegue Vasco - il titolo decisivo per la composizione della scaletta è 'Gli spari sopra' che apre lo show, un pezzo così forte che ci ha costretto ad andargli dietro e alla fine ne è uscita fuori una scaletta spietata".

Cosa aspettarsi, quindi, da un concerto che comunque si chiuderà con Liberi Liberi e Albachiara?
Non resta che attendere i resoconti di chi andrà al
Live Kom 2014 (25, 26 e 30 Giugno all'Olimpico di Roma e 4, 5, 9 e 10 luglio a San Siro, Milani).

Qualche temerario metallaro è tentato dall'andare, sacrificandosi per scoprire se veramente si tratta di un concerto metal? Qualcuno che voglia farsi una doppietta 30 Giugno Vasco, 1 Luglio Metallica, entrambe i concerti a Roma?

Mmm... mi state quasi dando un'idea...

vasco live

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: